null Ritiro_atti_presso_il_Comune_(Ufficio_atti_in_deposito_-_Casa_Comunale,_stanza_n._3)

Ritiro atti presso il Comune (Ufficio atti in deposito - Casa Comunale, stanza n. 3)

Il cittadino residente, dimorante o domiciliato nel Comune, al quale non sia stato possibile notificare - causa l'assenza temporanea dell'interessato - un atto amministrativo o giudiziario, può ritirare l'atto presso l'Ufficio atti in deposito - Casa Comunale

Come fare

  • Essere il destinatario di un atto amministrativo o giudiziario notificato mediante deposito presso l'Ufficio atti in deposito - Casa Comunale.
    Essere in possesso di apposita delega rilasciata dalla persona destinataria di un atto.
  • Rivolgersi all'Ufficio Cassa Comunale
    Gli atti amministrativi (decreti, decisioni, ordinanze, accertamenti ecc.) vengono emessi da Uffici finanziari (Agenzie delle Entrate), dalle Prefetture, dalle Esattorie Comunali, dalle Aziende ed Enti Pubblici, ecc. 
    Gli atti giudiziari (citazioni, sentenze, decreti ecc) sono emessi dagli organi dell'Amministrazione Giudiziaria (Tribunali, Giudici di Pace, ecc.). 
    L'Ufficio è tenuto a conservare gli atti per un periodo di almeno 2 anni.

Entro quanti giorni: 0

Cosa fare

  • Documento d'identità valido ed avviso di deposito. In caso di delega, questi documenti devono essere accompagnati da: atto di delega (su carta semplice), documento d'identità valido del delegante.

Dove andare

Contatti

0406754324

Sede

Trieste, via Punta del Forno 2
Piano Terra int. 3

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Dal Lunedi Al Venerdi 09:00 - 12:30
Lunedi e Mercoledi 14:00 - 16:30

Trasparenza

Atto primario: Altro, N°: 0000 Del: 3000,

  • Art. 140 C. P. C. e seguenti

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 20.03.2019