null ISEE–AttivitàdicontrollodelledichiarazioniISEE

ISEE – Attività di controllo delle dichiarazioni ISEE

Per fruire di servizi e prestazioni agevolate da parte del Comune, come ad esempio beneficiare di tariffe ridotte per frequentare i nidi comunali, per la mensa scolastica oppure per aver diritto all’assistenza il cittadino deve essere in possesso di una attestazione ISEE che certifichi la situazione economica della famiglia del richiedente secondo modalità stabilite per legge.

Come fare

  • L’Agenzia delle Entrate, l’INPS, la Guardia di Finanza ed il Comune sono tenuti ad effettuare controlli sulle dichiarazioni ISEE.
    Il Comune controlla le dichiarazioni ISEE usate per chiedere agevolazioni ai propri uffici.
    Qualora dall’attività di controllo emergano difformità, omissioni di redditi o di immobili o di patrimoni mobiliari il Comune invia una richiesta di documentazione alla persona che ha sottoscritto o ha utilizzato la dichiarazione ISEE oggetto di controllo per richiedere il servizio o la prestazione.
    Talvolta oltre a chiedere la documentazione il Comune convoca il richiedente per ottenere alcuni chiarimenti necessari a chiarire l’irregolarità riscontrata. In caso di mancato invio della documentazione o di mancata presentazione le irregolarità restano confermate.
    Se le irregolarità riscontrate dall’ufficio modificano il valore finale dell’ISEE rispetto a quanto dichiarato il richiedente decade dal beneficio dell’agevolazione e incorre nelle sanzioni previste dalla legge o dal regolamento.
     
    La documentazione può essere trasmessa:
    • a mano in busta chiusa al Protocollo Generale, indirizzata al Comune di Trieste – Ufficio Contrasto Evasione Erariale;
    • per posta, a mezzo raccomandata A/R indirizzata al Comune di Trieste Ufficio IMU-TASI e Contrasto Evasione Erariale, piazza Unità d'Italia 4 - 34121 Trieste;
    • via mail:  CONTROLLI-ISEE@comune.trieste.it
     
    Per informazioni:
    L’ufficio riceve esclusivamente su appuntamento
    Telefono 040 6754506 – 040 6758110

     

     

Entro quanti giorni: 0

Cosa fare

  • I documenti da presentare sono elencati nella richiesta inviata dal Comune entro il termine indicato nella lettera inviata dal Comune, di norma pari a 15 giorni dal ricevimento della richiesta

  • Regolamento ISEE
  • policy privacy

Dove andare

Sede

Trieste, PIAZZA Unità d'Italia 4

Sede

Trieste, VIA Punta del Forno 2

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Dal Lunedi Al Venerdi 08:30 - 12:30
Lunedi e Mercoledi 14:00 - 16:30

Trasparenza

Atto primario: D.P.R., N°: 445 Del: 2000,

  • D.P.R 445/2000, D.P.C.M. 159/2013, D.LGS.147/2017, art. 38 D.L. 78/2010 conv. L. 122/2010, Regolamento ISEE. Sistema dei controlli sulle dichiarazioni sostitutive approvato con D.C. n. 48 di data 30/10/2017

Ufficio - Il procedimento viene aperto su iniziativa dalla stessa amministrazione

Data di aggiornamento: 24.06.2020