16 novembre 2018

Programma Operativo Nazionale Inclusione

Fondo Sociale Europeo 2014-2020

 

Il programma PON, cofinaziato dal Fondo Sociale Europeo, è finalizzato all’attuazione di interventi di contrasto alla povertà e all’esclusione sociale, basati sull’inclusione attiva, sociale, lavorativa e sull’innovazione sociale, rafforzando le reti di servizi per la presa in carico di famiglie e persone fragili.

Il Servizio Sociale del Comune di Trieste, in qualità di partner dell’UTI Giuliana capofila di progetto per il territorio della provincia di Trieste, ha aderito all’Avviso pubblico Non Competitivo n. 3/2016 “Avviso pubblico per la presentazione di progetti da finanziare a valere sul Fondo Sociale Europeo, programmazione 2014-2020, Programma Operativo Nazionale (PON) Inclusione, proposte di intervento per l’attuazione del Sostegno per l’Inclusione attiva”, a valere sull’Asse 1 del PON “Inclusione”, “Sostegno a persone in povertà e marginalità estrema – Regioni più sviluppate” e in particolare dell’azione 9.1.1 – “Supporto alla sperimentazione di una misura nazionale di inclusione attiva che prevede l’erogazione di un sussidio economico a nuclei familiari in condizioni di povertà condizionale alla adesione ad un progetto di attivazione sociale e lavorativa attraverso il rafforzamento dei servizi di accompagnamento e delle misure di attivazione rivolte ai destinatari”.

L’UTI Giuliana ha dato avvio alle attività previste dal progetto, a cui è stato assegnato per il 2018-2019 un budget 998.249,00 €. La quota di finanziamento spettante al Servizio Sociale del Comune di Trieste (Ambito 1.2) è pari a € 868.601,00€.

I contenuti principali delle attività svolte dal Comune di Trieste nell’ambito del progetto presentato dall’UTI Giuliana sono:

Azione A- Rafforzamento dei Servizi Sociali

Partner di progetto

Azioni di progetto

Servizio Sociale del Comune di Trieste (Ambito 1.2) Interventi sociali: assistenza educativa domiciliare, ass. educativa territoriale per la costruzione di requisiti per occupabilità e supporto all’inclusione sociale di giovani e adulti. Interventi sociali: sostegno sociale professionale. Interventi sociali: servizi di mediazione interculturale e di alfabetizzazione. Dotazione strumentale informatica e Servizi ICT (esclusivamente per servizi connessi alla fase di pre-assessment, di presa in carico e monitoraggio del progetto)

Azione B- Interventi socioeducativi e di attivazione lavorativa attraverso l’attivazione di borse lavoro di inclusione sociale.

Partner di progetto Azioni di progetto
Servizio Sociale del Comune di Trieste (Ambito 1.2) Tirocini e borse lavoro finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia delle persone e alla riabilitazione, realizzati dal Servizio Integrazione Inserimento Lavorativo (S.I.I.L.)

Azione C- Promozione di accordi collaborativi in rete e nello specifico di percorsi formativi congiunti rivolta agli operatori sui temi della povertà e dell’inclusione sociale, con particolare attenzione alle politiche attive del lavoro.

Partner di progetto

Azioni di progetto

Servizio Sociale del Comune di Trieste (Ambito 1.2)

Formazione congiunta e permanente degli operatori dei servizi coinvolti nell’attivazione e inserimento lavorativo e sociale di persone svantaggiate ed in carico per il SIA

Informazioni e documenti in evidenza estratti dal sito Ministero del Lavoro e delle politiche sociali.

Programma Operativo Nazionale Inclusione
Data di aggiornamento: 28.11.2018