Polizia Locale

Si comunica che, a seguito del DPCM del 11.03.2020, gli sportelli della Polizia Locale di via Revoltella 35 ed i Distretti presenti sul territorio rispettereanno i seguenti orari (modificati):

Sportello Esatto (pagamento sanzioni Codice della Strada e mense scolastiche)
Lunedì - Mercoledi - Venerdì: dalle 10 alle 11 

Per contattare lo sportello Esatto della Polizia Locale: 0406754399

Si raccomanda di privilegiare altre forme di pagamento per evitare spostamenti da casa, nel rispetto del DPCM del 11.03.2020.
Per bonifico bancario online (solo sanzioni Codice della Strada): 
codice IBAN: IT98 G076 0102 2000 0004 8727 168
per l’estero codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
intestato a Esatto SpA – CDS Trieste
sulla causale riportare il numero del verbale, la targa del veicolo e la data dell’infrazione.

Ufficio Cancelleria : chiuso
consegna atti presso il Protocollo Generale di via Punta del Forno 2 (da Lunedì a Venerdì dalle 8.30 alle 12.30)

Nucleo Infortunistica - Lunedì - Mercoledi - Venerdì: dalle 10 alle 11

Ufficio Permessi - solo su appuntamento da fissare telefonando al 040.675.7706 o tramite mail plts.permessi@comune.trieste.it
eventuali domande di rilascio o rinnovo dei permessi possono essere presentate via email all'indirizzo plts.permessi@comune.trieste.it, e il ritiro verrà concordato tramite appuntamento;

Ufficio Sequestri: solo su appuntamento 040.675.7700 chiamare
Lunedì-Mercoledì-Giovedì dalle 10 alle 12;
Martedì e Venerdì dalle 13.30 alle 15.30, 

Si rammenta altresì che devono in ogni caso essere rispettate le disposizioni ministeriali che prevedono per i cittadini la possibilità di spostamento (e ciò vale anche per chi si reca allo sportello dell'Ufficio Permessi) solo per i casi di necessità lavorative, motivi di salute, o altre necessità autocertificabili.

Distretti Territoriali di Polizia Locale
Tutti i Distretti presenti sul territorio resteranno aperti al pubblico ma solo su appuntamento:

Distretto A - via Locchi 29 (040.675.8747)
Distretto B - via Giulia 2 (040.675.7572)
Distretto C - via Doberdò 20/3 (040.675.7580)

 

 

Il portale della Polizia Locale di Trieste fornisce un servizio di informazione sempre aggiornato.

www.poliziamunicipaletrieste.it

Data di aggiornamento: 13.03.2020
null Informazioni:_assicurazione_scaduta_-_sequestro_del_veicolo

Informazioni: assicurazione scaduta - sequestro del veicolo

La mancata assicurazione del veicolo prevede una sanzione di 849,00 euro ed il sequestro del mezzo (che deve essere custodito in un luogo non soggetto a pubblico passaggio).

Come fare

  • essere proprietario del veicolo o responsabile della trasgressione; può presentarsi anche una terza persona con delega scritta e documento d'identità del delegante

  • Custodia del veicolo
    • se si tratta di autoveicolo: il proprietario, entro 10 giorni dalla notifica/contestazione del verbale, deve provvedere a ritirare il mezzo e prenderlo in custodia. se non lo fa la proprietà del mezzo passa al custode;
    • se si tratta di ciclomotore o motociclo: dopo i 30 giorni di custodia obbligatoria il proprietario ha 10 giorni di tempo per ritirare e prendere in custodia il proprio mezzo. 
    L'eventuale ricorso all'autorità competente non interrompe i termini della custodia 
     
    Sede dei depositi: chiamare il numero verde 800.905.105
    Casi urgenti: 040366111
     
    Il dissequestro può essere di due tipi:
    • per la restituzione del veicolo.
      • pagare la sanzione (entro 60 giorni);
      • rinnovare l'assicurazione per almeno 6 mesi dalla data di contestazione/notifica della violazione;
      • pagare le spese di prelievo, trasporto e custodia del veicolo, se dovute.
    • per la demolizione del veicolo.
      • presentare la richiesta di autorizzazione alla demolizione;
      • versare una cauzione di 849,00 euro;
      • pagare le spese di prelievo, trasporto e custodia del veicolo, se dovuto;
      • presentare il certificato di presa in carico del veicolo da parte del centro di demolizione autorizzato allo sportello ESATTO di via Revoltella 35 
    Nel caso di pagamento della sanzione con bonifico bancario il dissequestro potrà avvenire solamente dopo l'accertamento dell'accredito sul conto corrente di ESATTO spa
     
    Riduzione della sanzione
    • è possibile pagare solo 1/4 della sanzione (da 849,00 a 212,00 euro) se si riattiva l'assicurazione entro i 15 giorni successivi alla scadenza.
    • se si decide di demolire il mezzo la riduzione della sanzione avviene solo dopo averlo rottamato: quindi, in questo caso, il trasgressore è tenuto a pagare, a titolo di cauzione, l'intera somma pari a 849,00 euro. a rottamazione avvenuta, presentando il certificato di rottamazione del mezzo, potrà richiedere alla polizia locale la restituzione dei 3/4 della cauzione mentre la somma rimanente sarà trattenuta a pagamento della sanzione.
     
    Pagamento rateizzato: vedi procedimento -  informazioni: codice della strada - richiesta di pagare il verbale a rate.
    In questo caso si ricorda che si può disporre del veicolo solo dopo il pagamento dell'ultima rata.
    Importante! conservare tutte le ricevute per almeno cinque anni.
     

Entro quanti giorni: 0

Cosa fare

  • chiedere direttamente alla struttura che tratta la pratica

Dove andare

Contatti

0406757692 - 0406757694

Sede

Trieste, VIA Pasquale Revoltella 35

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Dal Lunedi Al Venerdi 09:00 - 13:00
Dal Lunedi Al Venerdi 13:30 - 15:30

Trasparenza

Atto primario: Altro, N°: 3000 Del: 3000,

  • art. 193 D.l.vo n. 285 dd. 30.04.1992 (Codice della Strada ) rif. L. 689/81

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

  • ai sensi degli art.li 203 e 204 bis del Codice della Strada può essere proposto ricorso al Prefetto o al Giudice di Pace

Data di aggiornamento: 11.03.2019