Polizia Locale

Si comunica che, a seguito del DPCM del 11.03.2020, gli sportelli della Polizia Locale di via Revoltella 35 ed i Distretti presenti sul territorio rispettereanno i seguenti orari (modificati):

Sportello Esatto (pagamento sanzioni Codice della Strada e mense scolastiche)
Lunedì - Mercoledi - Venerdì: dalle 10 alle 11 

Per contattare lo sportello Esatto della Polizia Locale: 0406754399

Si raccomanda di privilegiare altre forme di pagamento per evitare spostamenti da casa, nel rispetto del DPCM del 11.03.2020.
Per bonifico bancario online (solo sanzioni Codice della Strada): 
codice IBAN: IT98 G076 0102 2000 0004 8727 168
per l’estero codice BIC/SWIFT: BPPIITRRXXX
intestato a Esatto SpA – CDS Trieste
sulla causale riportare il numero del verbale, la targa del veicolo e la data dell’infrazione.

Ufficio Cancelleria : chiuso
consegna atti presso il Protocollo Generale di via Punta del Forno 2 (da Lunedì a Venerdì dalle 8.30 alle 12.30)

Nucleo Infortunistica - Lunedì - Mercoledi - Venerdì: dalle 10 alle 11

Ufficio Permessi - solo su appuntamento da fissare telefonando al 040.675.7706 o tramite mail plts.permessi@comune.trieste.it
eventuali domande di rilascio o rinnovo dei permessi possono essere presentate via email all'indirizzo plts.permessi@comune.trieste.it, e il ritiro verrà concordato tramite appuntamento;

Ufficio Sequestri: solo su appuntamento 040.675.7700 chiamare
Lunedì-Mercoledì-Giovedì dalle 10 alle 12;
Martedì e Venerdì dalle 13.30 alle 15.30, 

Si rammenta altresì che devono in ogni caso essere rispettate le disposizioni ministeriali che prevedono per i cittadini la possibilità di spostamento (e ciò vale anche per chi si reca allo sportello dell'Ufficio Permessi) solo per i casi di necessità lavorative, motivi di salute, o altre necessità autocertificabili.

Distretti Territoriali di Polizia Locale
Tutti i Distretti presenti sul territorio resteranno aperti al pubblico ma solo su appuntamento:

Distretto A - via Locchi 29 (040.675.8747)
Distretto B - via Giulia 2 (040.675.7572)
Distretto C - via Doberdò 20/3 (040.675.7580)

 

 

Il portale della Polizia Locale di Trieste fornisce un servizio di informazione sempre aggiornato.

www.poliziamunicipaletrieste.it

Data di aggiornamento: 13.03.2020
null Informazioni:_multe_-_ricorso_al_Giudice_di_Pace

Informazioni: multe - ricorso al Giudice di Pace

Se si ritiene di aver ricevuto ingiustamente una sanzione al Codice della Strada è possibile presentare ricorso al Prefetto o al Giudice di Pace (non sono ammessi due ricorsi). Può fare ricorso - il trasgressore, il proprietario del veicolo, altro destinatario della violazione - purché non abbia pagato la sanzione.

Come fare

    • essere destinatario del verbale d'illecito;
    • non aver pagato la sanzione
  • Per fare ricorso è necessario che il verbale di violazione sia:
    • contestato, direttamente dall'operatore di Polizia Locale al momento dell'infrazione;
    • notificato, al domicilio del trasgressore/obbligato in solido, tramite raccomandata, PEC o messo notificatore.
     
    L'AVVISO di violazione per sosta vietata - quello generalmente posto sul parabrezza - non è sufficiente per il ricorso.
    Il verbale deve essere notificato al domicilio entro 90 giorni dalla data dell'avviso. Solo dopo la notifica sarà possibile ricorrere.
     
     
     
    TEMPI
    Si può ricorrere entro 30 GIORNI dalla data di contestazione o di notifica del verbale o 60 giorni se il ricorrente risiede all'estero.
     
     
    ATTENZIONE
    Dal 1° gennaio 2010 chi ricorre al Giudice di Pace deve versare un contributo che varia in base all'importo della sanzione impugnata (vedi sito del Giudice di Pace).
     
     
    UNO STRUMENTO IN PIU': sul S I T O dell'Ufficio del Giudice di Pace, c'è un servizio che permette di compilare il ricorso, verificare lo stato del proprio fascicolo e la data della prima udienza

     

    via Coroneo 13, 1° piano
    Cancelleria Civile
    da lunedì a venerdì 8.30 - 12.00
    Telefono     040.779.2635 - 040.779.2636

Entro quanti giorni: 0

Cosa fare

  • Oggi è possibile sul sito dell'Ufficio del Giudice di Pace, compilare il ricorso, verificare lo stato del proprio fascicolo e la data della prima udienza http://gdp.giustizia.it/

    oppure
     
    Domanda in carta semplice (v. Mod. ricorso), allegando: 
    • numero e data del verbale;
    • nome, cognome, luogo e data di nascita e residenza del ricorrente;
    • motivi per i quali intende ricorrere;
    • firma;
    • quanto di più è previsto nel modulo scaricabile 
    • ogni documentazione utile all'accoglimento del ricorso

    entro 30 giorni dalla data di contestazione o notifica del verbale

     

    Mod. ricorso a Giudice di pace

Dove andare

Contatti

0407792635 - 0407792636

Sede

Trieste, VIA del Coroneo 13
1 Piano

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Dal Lunedi Al Venerdi 08:30 - 12:00

Trasparenza

Atto primario: D.lgs., N°: 285 Del: 1992,

  • artt. 203, 204, 204 bis del Codice della Strad); legge 689/81. Per i tempi di conclusione vale quanto disposto dall'art. 7 del D. Lgs. n. 150/2011

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 11.03.2019