null TAXI_-_Sostituzione_alla_guida

TAXI - Sostituzione alla guida

il titolare della licenza per l'esercizio del servizio TAXI può essere sostituito temporaneamente alla guida del veicolo per i motivi contemplati all'art. 14, 1° comma della L.R. 5/8/1996 n. 27 ( malattia, ferie, sospensione della patente di guida o altro)

Come fare

    • possesso di idonea patente di guida ( categoria B o superiore)
    • 21 anni di età
    • iscrizione nel ruolo dei conducenti, tenuto dalla Camera di commercio, di cui all'art. 7 della L.R. 5/8/1996 n. 27
    • Certificato di Abilitazione professionale (KB)
    • insussistenza degli impedimenti soggettivi di cui all'art. 27 del Regolamento Comunale per l'esercizio degli autoservizi pubblici non di linea

     

  • Il rapporto di lavoro con il sostituto alla guida è regolato con contratto di lavoro a tempo determinato o in base ad un contratto di gestione per un termine non superiore a sei mesi. Il sostituto alla guida, alla fine della giornata lavorativa, dovrà registrare l’avvenuta prestazione lavorativa in apposito “foglio di servizio”.
     
    In caso di sostituzione alla guida con contratto di gestione è necessario allegare copia del contratto alla domanda che dovrà essere bollata con marca da bollo da 16,00€.
    Verrà rilasciata una licenza sostitutiva, che non potrà avere validità superiore ai sei mesi, e la licenza originale verrà trattenuta dall'ufficio competente, per tutta la durata del contratto di gestione. 
     

Entro quanti giorni: 30

Cosa fare

Dove andare

Sede

Trieste, via Punta del Forno 2

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Lunedi 08:30 - 12:30 | 14:00 - 16:00
Dal Martedi Al Mercoledi 08:30 - 12:30
Mercoledi 08:30 - 12:30 | 14:00 - 16:00
Dal Giovedi Al Venerdi 08:30 - 12:30

Contatti

0406758527

Sede

Trieste, via del Teatro Romano 7
3 Piano int. 2

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Martedi 11:00 - 12:30
Mercoledi 14:00 - 15:00
Giovedi 11:00 - 12:30

Trasparenza

Atto primario: L.R., N°: 27 Del: 1996,

    • L 15 gennaio 1992 n. 21;
    • L.R.5 agosto 1996 n. 27
    • Regolamento comunale per l'esercizio degli autoservizi pubblici non di linea eserciti con autovettura, motocarrozzetta, natante e veicoli a trazione animale ( approvato con deliberazione consiliare n. 7 dd. 10 marzo 2014)
     

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 13.06.2019