null Anagrafe__-_Popolazione_Temporanea_-_iscrizione

Anagrafe - Popolazione Temporanea - iscrizione

Chi dimora da almeno 4 mesi nel territorio del comune, ma non è nella condizione di stabilirvi la propria residenza, può chiedere l'iscrizione nell'Anagrafe Popolazione Temporanea per sè e per gli eventuali componenti del proprio nucleo familiare. Per dimora temporanea si intende la permanenza in un luogo per un certo periodo, limitato nel tempo (ad esempio per motivi di studio, lavoro, salute, famiglia). La dimora non deve però essere abituale, perché allora il cittadino deve fissare in quel luogo la residenza, e neppure occasionale (ad esempio per turismo), perchè in tal caso non può essere considerato temporaneo.

Come fare

  • Essere cittadino italiano o straniero, residente in Italia e dimorante temporaneamente nel comune (il cittadino straniero può anche essere residente all'estero)

  • Nel caso il richiedente abiti presso altra persona (anche parente), deve presentarsi accompagnato dall'ospitante, munito di documento valido.
    Quando la permanenza nel comune superi i 12 mesi, il cittadino non può più essere considerato temporaneo e deve quindi chiedere l'iscrizione nell'Anagrafe della Popolazione Residente.
    Se non provvede personalmente è l'ufficiale d'anagrafe che, verificato il sussistere della dimora abituale, lo iscriverà d'ufficio.
    Facendone richiesta all'Anagrafe, i temporanei italiani possono ottenere esclusivamente la carta d'identità, come i temporanei stranieri residenti in altro comune italiano.

Entro quanti giorni: 10

Cosa fare

  • Al momento dell'iscrizione:

    • cittadini italiani: documento d'identificazione valido, codice fiscale 
    • cittadini stranieri: passaporto e permesso di soggiorno validi

Dove andare

Contatti

0406754207 - 0406754477
0406754163

Sede

Trieste, passo Costanzi 2
Piano Terra int. 13

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Lunedi 08:30 - 11:00 | 14:00 - 16:00
Martedi 08:30 - 11:00
Dal Giovedi Al Venerdi 08:30 - 11:00

Trasparenza

Atto primario: L., N°: 1228 Del: 1954,

  • L. 24.12.1954, n. 1228; D.P.R. 30.5.1989, n. 223 (Regolamento Anagrafico)

     

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 16.04.2019