null Anagrafe_-_iscrizione_per_residenza

Anagrafe - iscrizione per residenza

La persona che ha trasferito la propria dimora abituale nel Comune di Trieste, deve chiedere l'iscrizione nell'Anagrafe della Popolazione Residente, per sé e per gli eventuali componenti del proprio nucleo familiare entro 20 gg.

Come fare

    • avere la dimora abituale a Trieste 
    • i cittadini comunitari devono avere anche i requisiti come da Decr Legs 30/2007 ( vedi allegato B) -
    • cittadini extracomunitari devono essere anche in possesso di permesso di soggiorno o carta di soggiorno valida (vedi allegato A)

     

     

  • Recarsi allo Sportello in passo Costanzi 2 - pianoterra a destra oppure

    • trasmettere la dichiarazione via mail all'indirizzo  variazioneres@comune.trieste.it (in questo caso verrà spedita una mail di conferma ricezione del modulo, se non ci dovesse essere riscontro entro 5 giorni, contattare l'ufficio),
    • trasmettere la dichiarazione per PEC all'indirizzo comune.trieste@certgov.fvg.it
    • trasmettere la dichiarazione per raccomandata all’Anagrafe – passo Costanzi 2 – 34121 – Trieste, seguendo le istruzioni riportate sul modulo.

Entro quanti giorni: 2

Cosa fare

  • La dichiarazione va fatta utilizzando il modulo predisposto dal Ministero dell'Interno (vedi allegati) 


    Il cambio di residenza può avvenire:

    • con subentro in alloggio libero
    • con sistemazione in alloggio occupato, nel qual caso sarà necessario indicare anche le generalità dell'occupante, la presenza o assenza di relazione di parentela. Persone o famiglie che coabitano nello stesso appartamento possono dar luogo a due distinte famiglie anagrafiche se tra i componenti delle due famiglie NON vi sono vincoli di matrimonio, parentela, affinità, adozione, tutela o vincoli affettivi. La dichiarazione resa sull'esistenza dei vincoli affettivi non può essere soggetta a continui ripensamenti. I vincoli stessi sono da intendersi cessati soltanto con il cessare della coabitazione.

    Chi già occupa l’appartamento presso cui viene trasferita la residenza:

    • dovrà sottoscrivere la dichiarazione ed allegare fotocopia del documento d’identità.
    • la dichiarazione va sottoscritta anche dalle persone maggiorenni che fanno parte della famiglia che si trasferisce.
    • allegare fotocopia del documento d’identità di ciascun firmatario maggiorenne

    Inoltre:

    • è necessario dimostrare il titolo di occupazione dell'immobile come indicato nel modulo ministeriale predisposto per la dichiarazione di residenza. In mancanza di un contratto di proprietà o di locazione va compilato (da parte del proprietario dell'alloggio) e allegato alla documentazione anche il modello "dichPROPRIETARIO".

    Il cambio di indirizzo sulla patente di guida italiana e/o su carte di circolazione è a cura degli uffici comunali; sul modulo di dichiarazione compilare i dati relativi alla patente e ai veicoli nei campi contrassegnati con ***

    Chi cambia residenza deve anche presentare la denuncia ai fini dell'applicazione della TARSU (vedi allegato) all’ESATTO S.P.A. 

    Presentarsi allo sportello con:

    • tuti i cittadini devono devono avere: documento d'identità e codice fiscale
    • cittadini comunitari: passaporto o carta d'identità valida per l'espatrio rilasciati dal proprio Paese di provenienza, per chi la possiede anche attestazione di iscrizione anagrafica o attestazione di soggiorno permanente se rilasciati da altro Comune italiano -
    • cittadini extra comunitari: anche passaporto e permesso o carta di soggiorno validi

     

  • Modulo iscrizione
  • Modulo aggiuntivo residenza
  • AllegatoA
  • Allegato B - 2019
  • dichiarazione proprietario
  • Informazioni Esatto

Dove andare

Contatti

0406754477

Sede

Trieste, passo Costanzi 2
Piano Terra

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Lunedi 08:30 - 11:00 | 14:00 - 16:00
Martedi 08:30 - 11:00
Dal Giovedi Al Venerdi 08:30 - 11:00

Trasparenza

Atto primario: L., N°: 1228 Del: 1954,

  • L. 24.12.1954, n. 1228; D.P.R. 30.5.1989, n. 223 (Regolamento Anagrafico); L.04.04.2012, n. 35

     

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 20.06.2019