Sportelli Casa

Ufficio Casa Comune di Trieste

Il servizio è al momento sospeso. Solo per informazioni  sulla concessione di contributi per le locazioni, ai sensi della L. 431/98, rivolgersi alla stanza 203 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00.

L’Ufficio Casa si occupa dei seguenti procedimenti.

Assegnazione di alloggi di emergenza
Avviene per soddisfare situazioni contraddistinte da temporaneità, gravità e urgenza, per le quali non sussistono soluzioni immediate offerte dagli altri enti istituzionalmente preposti ad affrontare il problema casa. Ne possono beneficiare persone ospitate presso strutture sociali (comunità), per le quali è in atto un progetto di avviamento all’autonomia con i Servizi Sociali Comunali, anche in collaborazione con altri servizi, oppure persone in situazioni contingenti di calamità o inagibilità che rendano temporaneamente indisponibili gli alloggi delle persone colpite, comprovate dalla dichiarazione di inagibilità del Servizio Concessioni Edilizie del Comune di Trieste.

Assegnazione di alloggi ex. LR 15 /2004
In attuazione dell'art. 12, comma 2, D.P.Reg 208/Pres. del 26.10.2016 di esecuzione della L.R. 1/2016 (ex L.R. 15/2004), l’A.T.E.R. Trieste ha disposto di mettere a disposizione, annualmente, per il Comune di Trieste e per la locale Azienda per i Servizi Sanitari propri alloggi di edilizia sovvenzionata, nel limite delle risorse disponibili ed in ogni caso in numero non superiore al limite del 10% degli alloggi assegnati l’anno antecedente, applicando un canone corrispondente alla media dei canoni di locazione di edilizia sovvenzionata, annualmente determinato. I beneficiari sono soggetti in carico al Servizio Sociale Comunale in situazioni di disagio abitativo. Le assegnazioni sono temporanee e avvengono sulla base di un progetto personalizzato concordato con l'assistente sociale. Il beneficiario è chiamato alla compartecipazione delle spese ai sensi delle delibere giuntali n. 572 dd. 17.12.2007 e n. 613 dd. 27.12.2007 ed in considerazione delle entrate economiche di cui dispone.
L'accesso ai procedimenti avviene su indicazione del Servizio sociale, a cui si può accedere presso gli uffici territoriali

Sportello Casa Ater

Lo Sportello Casa Ater opera in stretta connessione con l’Ufficio Casa e si occupa delle seguenti attività:

  • assegnazione di alloggi per nuclei sottoposti a procedura di sfratto
  • assegnazione di contributi finalizzati al sostegno nel pagamento del canone di locazione, previsti dall’art. 11 dalla L. 431/98 e successive modifiche ed integrazioni (Fondo nazionale per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione)
  • assegnazione di contributi a soggetti pubblici o privati che mettono a disposizione alloggi a favore di locatari meno abbienti. L’intervento ha la finalità di incrementare il numero di alloggi a disposizione, e di favorire l’accesso all’abitazione in locazione alle famiglie che si trovano in situazioni di difficoltà economica

Sportello Risposta Casa FVG

Lo Sportello Risposta Casa è un nuovo servizio informativo promosso dalla Regione nell’ambito della riforma delle politiche abitative (LR 1/2016).
Lo Sportello Risposta Casa ha il compito di orientare e accompagnare i cittadini nella ricerca di un alloggio. Il cittadino potrà rivolgersi agli Sportelli anche per avere le informazioni sulle agevolazioni e sui contributi a sostegno dell’abitare. Gli Sportelli non potranno accogliere le domande di contributo, che continueranno a essere presentate con le modalità previste dai singoli canali di finanziamento.

Data di aggiornamento: 2019.04.08