null Cittadinanza_italiana_-_riacquisto

Cittadinanza italiana - riacquisto

Chi ha perduto la cittadinanza italiana per naturalizzazione straniera volontaria (o in seguito a naturalizzazione dei genitori) e intende riacquistarla, deve rivolgersi direttamente all'Ufficio Cittadinanza, che, verificata la situazione personale del richiedente, indicherà la documentazione da produrre.

Come fare

    • essere residente nel Comune di Trieste
    • essere stato cittadino italiano
  •  
    Ricevuta la domanda e acquisita la documentazione, viene fissato l’appuntamento per la sottoscrizione della dichiarazione avanti all'ufficiale dello stato civile.
    Il riacquisto della cittadinanza decorre dal giorno successivo alla dichiarazione. 
    Questa proceduta non è necessaria se l'interessato è residente in Italia da più di un anno (in questo caso il riacquisto decorre in forma automatica dal giorno successivo al maturato anno di residenza).
     
    Per quanti hanno perduto la cittadinanza italiana in forza del Trattato di Parigi del 10.02.1947 o degli accordi di Osimo del 10.11.1975, e per i loro discendenti, vedi la scheda: Riconoscimento cittadinanza Italiana ai connazionali dell'Istria, Fiume e Dalmazia e loro discendenti
     

Entro quanti giorni: 70

Cosa fare

  • Compilare Mod.  domanda riacquisto cittadinanza e allegare 
    • atto di nascita
    • certificato storico di residenza e di cittadinanza rilasciato dall'ultimo comune di residenza in Italia prima dell’emigrazione all'estero
    • provvedimento di naturalizzazione straniera
    • copia del permesso di soggiorno o della dichiarazione di entrata
    • ricevuta del versamento di 250 Euro sul c/c n. 809020 intestato a Ministero Interno D.L.C.I. – Cittadinanza, indicando come causale:Cittadinanza – contributo di cui all'art. 1, comma 12, legge 15.7.2009 n. 94 
     
    domanda riacquisto cittadinanza

Dove andare

Contatti

0406754224 - 0406754529 - 0406758236

Sede

Trieste, passo Costanzi 2
2 Piano int. 215

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Lunedi 10:00 - 12:00 | 14:30 - 15:30
Dal Martedi Al Mercoledi 10:00 - 12:00
Mercoledi 10:00 - 12:00 | 14:30 - 15:30
Dal Giovedi Al Venerdi 10:00 - 12:00

Trasparenza

Atto primario: L., N°: 91 Del: 1992,

Atto secondario: D.P.R., N°: 572 Del: 1993,

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 16.04.2019