null Spaziamo 2019
04 aprile 2019

Spaziamo 2019

Presentato in municipio il bando per l’animazione degli spazi e dei giardini scolastici in orario extrascolastico da parte dei comitati/associazioni dei genitori, promosso dal comune di Trieste. Le domande di partecipazione entro il 19 aprile
Spaziamo 2019

Torna anche quest’anno l’iniziativa “SPAZIAMO”, il bando per l’animazione degli spazi e dei giardini scolastici in orario extrascolastico da parte dei comitati/associazioni dei genitori, promosso dal Comune di Trieste.

Nel corso della presentazione, cui sono intervenuti l’assessore comunale all’Educazione, Scuola, Università e Ricerca e rappresentanti dei Comitati e Associazioni dei genitori, è stata evidenziata la crescita negli anni di un’iniziativa che sta avendo successo e che si afferma sempre più quale ‘punto di aggregazione per i progetti educativi di bambini e ragazzi (dai nidi fino alle scuole secondarie di primo grado) in continuità con l’offerta delle scuole comunali e anche statali oltre a rafforzare la stretta collaborazione tra Amministrazione comunale e genitori nel portare avanti progetti educativi e l’avvio di attività di mantenimento delle strutture scolastiche. Sempre al centro il bambino e le loro famiglie che sono coinvolte anche nella commissione mensa e altre attività”. Quest’anno sono state anche redatte delle apposite linee-guida per agevolare la stesura dei progetti da parte dei genitori che vogliono partecipare.

Nel bando 2019 l'Assessorato all'Educazione, Scuola, Università e Ricerca offre, con un finanziamento per complessivi Euro 30.000,00, l'opportunità a comitati/associazioni di genitori sia di utilizzare gli spazi e i giardini scolastici per la realizzazione di progetti educativi e ludico-ricreativi dal mese di maggio 2019, nel periodo estivo 2019 e fino al 31/12/2019, sia di prendersi cura delle strutture con minimi interventi di cura/abbellimento degli spazi interni ed esterni e con interventi di giardinaggio e sistemazione degli orti scolastici. Tanti modi per valorizzare le strutture educative e scolastiche quali comunità aperte al territorio, come luoghi nei quali i genitori possono organizzare e gestire progetti in continuità con tutte le esperienze educative della scuola, esercitando il ruolo di risorsa fondamentale della comunità proprio della famiglia.

Numerose le testimonianze di progetti realizzati all’interno o all’esterno di varie scuole da parte delle mamme dei Comitati: dalla scuola Slataper dell’Istituto comprensivo Bergamas in cui sono stati abbelliti gli spazi comuni e il giardino, nonché acquistato il materiale per realizzare il progetto ‘cinema’ e altri piccoli lavori (recupero di un muro di cinta) alla scuola primaria Suvich di San Giovanni in cui sono state allestite una biblioteca e una postazione multimediale, oltre a un intervento di tinteggiatura delle pareti interne. Alla scuola Tomizza di via Commerciale gli interventi più consistenti sono stati effettuati nell’orto per poter essere usufruito al meglio dai bambini per la coltivazione di piantine e pratiche di giardinaggio con la realizzazione di una casetta per gli attrezzi. All’interno di queste scuole sono stati anche organizzati incontri con genitori su vari temi. Mentre alla scuola d’infanzia Isola dei Tesori di Roiano si è appena costituito il Comitato dei genitori per poter aderire all’iniziativa.

Le domande di partecipazione possono essere presentate entro e non oltre il 19 aprile 2019.

Il testo integrale del bando può essere scaricato dal sito web www.triestescuolaonline.it


 

Comts/RF