null Richiesta_di_certificazione_di_abitabilità_di_immobili_già_costruiti_

Richiesta di certificazione di abitabilità di immobili già costruiti

Il cittadino che necessita della certificazione di abitabilità di immobili già costruiti - finalizzata alla vendita dell’immobile di proprietà, all’erogazione di mutuo bancario, di contributo regionale prima casa LR 6/2003, di mutui ipotecari per iscritti all’INPS, ecc. - può consultare il portale istituzionale ARCHIEP ad accesso libero e consentito a tutti. Trattandosi di dati e non di documenti non è richiesto infatti nessun requisito di titolarità. Dal 15 luglio 2015 vengono pubblicati sul portale i dati relativi alle abitabilità rilasciate per gli immobili di Trieste. La presenza dei dati on line dà certezza riguardo: - l'esistenza dell'atto abilitativo e la sua conservazione presso l'Archivio Generale - la congruenza delle fonti archivistiche quale conferma dell'avvenuto rilascio dell'atto abilitativo, in caso di sua assenza dall'archivio (ad esempio atto non presente perché oggetto di scarto nel 1908) - la correttezza dell'individuazione dei dati, frutto di ricerca d'archivio sui fascicoli edilizi e registri conservati presso l'Archivio Generale nonché sul Libro delle case e gli elaborati grafici conservati presso l'Archivio Tecnico Disegni - la correttezza dell'attribuzione dei dati all'immobile, identificato secondo la toponomastica corrente anche in presenza di indirizzo diverso al momento del rilascio dell'atto Sul portale sono indicati gli estremi dell’atto ed è fedelmente riportato anche il dispositivo. Tali elementi, come concordato con il Consiglio notarile di Trieste sono sufficienti per le verifiche finalizzate alle compravendite immobiliari e pertanto, fatte salve specifiche motivate ed espresse esigenze, non vengono rilasciate copie di quanto conservato negli archivi e disponibile sul portale. Quindi il cittadino può consultare il portale attraverso una ricerca per indirizzo e numero civico attuale: se i dati sono presenti può visualizzarli, salvarli in formato pdf o stamparli se sono assenti può fare richiesta direttamente on line per ricerca e pubblicazione. L’Archivio Generale effettuerà le ricerche necessarie, se possibile pubblicherà i dati di certificazione di abitabilità e ne darà comunicazione preferibilmente via mail al richiedente. Rimane comunque possibile presentare istanza scritta come accesso formale a documenti amministrativi (vedi moduli scaricabili).

Come fare

  • Dal 15 luglio 2015 vengono pubblicati sul portale i dati relativi alle abitabilità rilasciate per gli immobili di Trieste. La presenza dei dati on line dà certezza riguardo:
    - l'esistenza dell'atto abilitativo e la sua conservazione presso l'Archivio Generale
    - la congruenza delle fonti archivistiche quale conferma dell'avvenuto rilascio dell'atto abilitativo, in caso di sua assenza dall'archivio (ad esempio atto non presente perché oggetto di scarto nel 1908)
    - la correttezza dell'individuazione dei dati, frutto di ricerca d'archivio sui fascicoli edilizi e registri conservati presso l'Archivio Generale nonché sul Libro delle case e gli elaborati grafici conservati presso l'Archivio Tecnico Disegni
    - la correttezza dell'attribuzione dei dati all'immobile, identificato secondo la toponomastica corrente anche in presenza di indirizzo diverso al momento del rilascio dell'atto

    Sul portale sono indicati gli estremi dell’atto ed è fedelmente riportato anche il dispositivo. 
    Tali elementi, come concordato con il Consiglio notarile di Trieste sono sufficienti per le verifiche finalizzate alle compravendite immobiliari e pertanto, fatte salve specifiche motivate ed espresse esigenze, non vengono rilasciate copie di quanto conservato negli archivi e disponibile sul portale.

    Quindi il cittadino può consultare il portale attraverso una ricerca per indirizzo e numero civico attuale:
    se i dati sono presenti può visualizzarli, salvarli in formato pdf o stamparli
    se sono assenti può fare richiesta direttamente on line per ricerca e pubblicazione.
    L’Archivio Generale effettuerà le ricerche necessarie, se possibile pubblicherà i dati di certificazione di abitabilità e ne darà comunicazione preferibilmente via mail al richiedente.

    Rimane comunque possibile presentare istanza scritta come accesso formale a documenti amministrativi (vedi moduli scaricabili).

     

Entro quanti giorni: 30

Dove andare

Sede

Trieste, via Punta del Forno 2

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Lunedi 09:00 - 12:30 | 14:00 - 16:30
Mercoledi 09:00 - 12:30 | 14:00 - 16:30
Dal Giovedi Al Venerdi 09:00 - 12:30

Trasparenza

Atto primario: L., N°: 241 Del: 1190,

    • Regolamento UE 2016/679 Regolamento generale sulla protezione dei dati
    • L. 241/1990 Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi e successive modifiche e integrazioni
    • D.P.R. 184/2006 Regolamento recante disciplina in materia di accesso ai documenti amministrativi
    • D.Lgs. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali
    • D.M. 20.04.2005 Decreto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali recante indirizzi, criteri e modalità per la riproduzione di beni culturali; Regolamento comunale per l’esercizio dei diritti di informazione e di accesso, Regolamento dell’Archivio Generale del Comune di Trieste

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 06.03.2019