null Richiesta_coorganizzazioni_per_iniziative_in_ambito_educativo_e_ricreativo

Richiesta co-organizzazioni per iniziative in ambito educativo, ricreativo e di divulgazione scientifica

I soggetti operanti nell'ambito educativo e ricreativo possono richiedere la coorzanizzazione per la realizzazione di manifestazioni ed eventi di interesse pubblico.

Come fare

  • Persone fisiche che non svolgono attività imprenditoriale e persone giuridiche pubbliche o private che non hanno scopo di lucro, come indicato nell’art. 1 del nuovo Regolamento

  • Le domande inerenti il Servizio Scuola ed Educazione, incluse quelle da parte degli enti appartenenti al protocollo "Trieste Città della Conoscenza" per attività di divulgazione scientifica, possono essere consegnate al Protocollo Generale o alla Cancelleria del Servizio Scuola Educazione.

    Informazioni Ufficio Scuole e Logistica, Università e Ricerca

    Le domande inerenti il PAG - Progetto Area Giovani possono essere consegnate al Protocollo Generale o alla Cancelleria del Dipartimento Scuola Educazione Promozione Turistica Cultura e Sport

    Informazioni Ufficio Giovani

Entro quanti giorni: 30

Cosa fare

Dove andare

Sede

Trieste, via del Teatro Romano 7
1 Piano int. 2, 4

Contatti

0406754783 - 0406754685

Sede

Trieste, via del Teatro Romano 7
1 Piano int. 5

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Dal Lunedi Al Venerdi 09:00 - 12:00
Lunedi e Mercoledi 14:00 - 16:00

Trasparenza

Atto primario: L., N°: 241 Del: 1990,

  • Con Deliberazione Consiliare n. 67 del 18 dicembre 2013 è stato approvato il nuovo “Regolamento per la concessione di contributi e ed altri vantaggi economici di qualsiasi genere ai sensi dell’art. 12 della Legge 241/1990 e per la coorganizzazione di eventi con persone ed enti pubblici o privati e disciplina del patrocinio” 

    Regolamento per la concessione di contributi e ed altri vantaggi economici di qualsiasi genere ai sensi dell’art. 12 della Legge 241/1990 e per la coorganizzazione di eventi con persone ed enti pubblici o privati e disciplina del patrocinio. Approvato con deliberazione consiliare n. 67 dd. 18.12.2013

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

  • in via giurisdizionale ricorso al TAR Friuli Venezia Giulia entro 60 giorni dalla notifica o pubblicazione o conoscenza per altra via del provvedimento

Data di aggiornamento: 20.06.2019