null Volontariamo
29 gennaio 2020

Volontariamo

Presentata in Municipio la serata di beneficenza del 7 marzo al Politeama Rossetti (20.30) a favore delle associazioni di volontariato che collaborano con l’Ircss materno infantile Burlo Garofolo
Volontariamo

“VolontariAMO” è il titolo della serata di beneficenza in programma al Teatro Rossetti sabato 7 marzo, alle 20.30, a favore delle associazioni di volontariato che collaborano con l’IRCSS materno infantile Burlo Garofolo, promossa dalla sezione di Trieste della Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori), su iniziativa di Stefano Gasperini de’ I Soliti Pooh e di Viviana Penso di Emporio Danza, in coorganizzazione con il Comune di Trieste e il patrocinio di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Irccs Burlo Garofolo, Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina, Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Trieste.

La serata di beneficenza, per la quale è già stata avviata la prevendita biglietti presso il Rossetti e i circuiti online (platea 16 euro; 13 per i gruppi superiori alle 10 persone; prima galleria 11 euro; seconda galleria 9 euro) - è stata illustrata nel corso di una conferenza stampa tenutasi stamane in Municipio, alla presenza dell’assessore comunale alle Attività Economiche, Teatri ed Esof2020 Serena Tonel, del presidente della Lilt Trieste Bruna Scaggiante, di Stefano Gasperini della Tribute band “I soliti Pooh e Viviana Penso di Emporio Danza.

“Sono orgogliosa di presentare questa bellissima iniziativa che il nostro ente è lieto di organizzare proprio perché a scopo benefico e perché riconosce il grande lavoro portato avanti a titolo gratuito da tante associazioni di volontariato di Trieste spesso occupandosi di situazioni difficili e delicate. In questa occasione voglio rivolgere un ringraziamento a tutte le realtà associazionistiche che gravitano attorno all’Ospedale infantile Burlo Garofolo e invito i cittadini a partecipare numerosi alla serata di solidarietà che questa volta mette anche in luce la grande opera svolta da tante persone che si dedicano agli altri a fin di bene”.

“Lo spettacolo che andrà in scena il 7 marzo vuol mettere in luce e dare più ampia visibilità alle associazioni – ha ribadito la presidente Scaggiante - che offrono grandissima valenza alla salute nella centralità della cura della persona e Trieste sa essere solidale come dimostrato in molte occasioni mettendosi in gioco anche attraverso l’opera gratuita dei volontari. Sarà una splendida occasione per trascorrere una piacevole serata di musica e danza, aiutando al tempo stesso chi si occupa dei bambini meno fortunati e delle loro famiglie. Tutto quanto verrà raccolto nel corso della serata – ha precisato - sarà equamente distribuito a tutte le associazioni che rappresenteranno un progetto ciascuna relativo all’educazione e al sostegno anche in ambito familiare. Credo – ha detto infine - che tutti possono portare un sorriso partecipando!”

Le associazioni tra cui sarà devoluto il ricavato, al netto delle spese, e che avranno l’opportunità di farsi meglio conoscere, sono: A.B.C. Associazione per i Bambini Chirurgici del Burlo ONLUS - A.G.M.E.N. F.V.G. Associazione Genitori Malati Emopatici Neoplastici - Arpa a dieci corde – Astro onlus, Associazione triestina ospedaliera per il sorriso dei bambini - Centro di Aiuto alla Vita “Marisa” - Fondazione Luchetta Ota D'Angelo Hrovatin - Insù Associazione giovani diabetici sezione di Trieste - La Leche Legue Italia (Lega per l'allattamento materno) - Lega Italiana Fibrosi Cistica - Lilt, Lega Italiana per la lotta contro i tumori di Trieste - Mamme alla Pari - Scricciolo onlus.

L’evento, che nasce su iniziativa di Stefano Gasperini de’ I Soliti Pooh, è stato sviluppato con Lilt Trieste, con la collaborazione di Viviana Penso di Emporio Danza e Insù, Associazione giovani diabetici di Trieste. Sul palco si esibiranno La Tribute Band “I soliti Pooh” ed “Emporio Danza”, insieme alla violinista di talento Eleonora Montagnana, in arte “Orange”, e a Mia Gabusi, nuova insegnante di Ballando con le stelle. Durante la serata verranno proposti i maggiori successi degli intramontabili Pooh e si esibiranno sui brani live i bravissimi ballerini di “Emporio Danza di Trieste ASD”, scuola di ballo triestina diretta dalla maestra Viviana Penso. Un abbinamento risultato vincente e accattivante già nello spettacolo tenutosi al Teatro Bobbio nel novembre 2018, che ha registrato il sold out. La show band triestina (che con questo concerto arriverà al sesto evento di beneficenza nei quattro anni dall’avvio dell’attività) si cimenterà anche in questa occasione in una esibizione unica per qualità musicale e coreografia.

Assoluta novità della serata del 7 marzo sarà la presenza delle Guest Stars Eleonora Montagnana, in arte “Orange”, e Mia Gabusi. La prima è violinista di formazione classica molto conosciuta in ambito pop grazie alla partecipazione a programmi televisivi, registrazioni e concerti a fianco di artisti di fama nazionale e internazionale come Paola Turci, Le Vibrazioni, Loredana Berté, The Kolors, Mina, Nek, Renato Zero. Mia Gabusi è una famosa ballerina e insegnate di “Ballando con le stelle”, di Rai 1. Presentano Cristina Di Gleria e Raffaele Prestinenzi.

La direzione artistica è di Stefano Gasperini e Viviana Penso, lw scenografie di Chiara Barichello, la grafica di Anna Galavotti, video a cura di Denise Zerjal e Paolo Sinigaglia, coordinamento di Bruna Scaggiante.

Comts/RF