null Un uomo e la sua musica. Tributo a Lelio Luttazzi
14 ottobre 2020

Un uomo e la sua musica. Tributo a Lelio Luttazzi. Sul palcoscenico del Politeama Rossetti

A dieci anni dalla scomparsa di Lelio Luttazzi, l'evento avrà luogo martedì 27 ottobre, alle 20.30, nella Sala Assicurazioni Generali

Nel 2013 Simona Molinari ha portato al Festival di Sanremo insieme a Peter Cincotti il brano Dr. Jekyll Mr. Hyde composto proprio da Luttazzi. Ha interpretato e inciso brani del Maestro. In questi ultimi mesi l’abbiamo vista impegnata in un progetto live chiamato “Sbalzi D’Amore”. Ora sta scrivendo e componendo il suo prossimo album.

A deliziare il pubblico con i brani di Luttazzi ci sarà la Big Band del Maestro Gabriele Comeglio, arrangiatore e direttore d'orchestra, nonché sassofonista, conosciuto nell'ambito jazz per le sue collaborazioni internazionali. Accanto a lui: Andrea Andreoli (trombone), Emilio Soana (tromba), Mirko Puglisi (pianoforte), Sara Collodel (chitarra), Jimmi Straniero (contrabbasso), Alessandro Case (batteria).

Sostenere iniziative dall'alto valore sociale, ricordare il grande musicista e scoprire nuovi artisti e la mission della Fondazione Lelio Luttazzi. Caterina Comeglio e Manuel Magrini ne sono l'esempio. Caterina Comeglio, vincitrice giovani cantautori jazz con il brano “Scheletri a ballare”, alla terza edizione del Premio Lelio Luttazzi. A seguire Manuel Magrini. Aggiudicatosi la vittoria alla seconda edizione del Premio Luttazzi, giovani pianisti jazz, Magrini arriverà sul palcoscenico del Rossetti con il suo Trio: Francesco Ponticelli al contrabbasso e Bernardo Guerra alla batteria.

A fare da cornice, i video piu belli del Maestro insieme a Mina, Lionel Hampton, le gemelle Kessler, Sylvie Vartan, tratti dai programmi della Rai condotti da Luttazzi come Studio Uno, Sabato Sera, Teatro 10.

Presentatore d'eccezione della serata Dario Salvatori, giornalista, critico musicale, conduttore radiofonico e scrittore italiano, nonché responsabile artistico del patrimonio sonoro della Rai.

L’Evento organizzato dalla Fondazione Lelio Luttazzi in coorganizzazione con il Comune di Trieste, ha i patrocini di SIAE - AGIS - e NUOVOIMAIE Il sostegno di NUOVOIMAIE e Fondazione Lelio Luttazzi.

Biglietti acquistabili alla biglietteria del teatro o online.