null Ultimi appuntamenti in calendario per la “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”
02 dicembre 2019

Ultimi appuntamenti in calendario per la “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”

Venerdì 6 e sabato 7 dicembre

Nell’ambito del programma di iniziative promosse dal Comune di Trieste-Assessorato alle Pari Opportunità e il G.O.A.P. per la “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”, si segnalano gli ultimi appuntamenti di dicembre: Venerdì 6 dicembre, alle 17.30, alla Casa Internazionale delle Donne di via Pisoni 3, si terrà la presentazione del libro “Io e Agnese” di Monica Sarsini.

Il libro narra l’esperienza di Monica Sarsini in qualità di docente di scrittura all’interno della sezione femminile del carcere di Sollicciano (Firenze), a contatto con le donne che hanno alle spalle vite sciupate e drammatiche. Storie di violenza, droga, abbandoni e fughe. Dialogheranno con la scrittrice: Valentina Fiume, ricercatrice di letterature comparate all’Università di Firenze ed Helen Brunner della Casa Editrice Vita Activa. Letture a cura di Luisa Cividin e Giuliana Pregellio. A cura della Casa Internazionale delle Donne.

 

Sabato 7 dicembre, dalle ore 9.00 alle 13.00, è previsto un workshop dal titolo “Dire o non dire? Facciamolo meglio!” presso l’Associazione Clic Trieste-Psicologia e Psicomotricità, in via Battisti 26, per informare e sensibilizzare ragazzi e ragazze degli ultimi tre anni delle scuole superiori di secondo grado sull’uso del linguaggio in contrasto alla violenza di genere rendendoli al cintempo protagonisti attivi di un cambiamento (Convenzione di Istanbul). In collaborazione con l’agenzia di comunicazione Divulgando S.r.L.

Accesso gratuito con iscrizione obbligatori fino a esaurimento posti disponibili. Info e iscrizioni: info@clictrieste.it o tel. 3801234581. A cura dell’Associazione Clic Trieste.Psicologia e Psicomotricità.

Sempre sabato 7 dicembre, alle ore 17.00, va in scena lo spettacolo “L’incredibile storia vera di Nellie Bly, giornalista d’assalto e di cuore”, all’Auditorium “Marco Sofianopulo” del Civico Museo Revoltella di via Diaz 27. Con Valerio Marchi, Alessandra Pergolse, Alessio e Giuliano Velliscig.

E’ il racconto dell’avventuroso percorso di Elizabeth Jane Cochran, in arte Nellie Bly, pioniera del giornalismo d’inchiesta e investigativo sotto copertura e simbolo dell’emancipazione femminile. A cura dell’Associazione Luna e L’Altra.






 

Comts/RF