null Uefa Under 21 a Trieste. Gli appuntamenti in programma domani giovedì 13 giugno
12 giugno 2019

Uefa Under 21 a Trieste. Gli appuntamenti in programma domani giovedì 13 giugno

Concerti degli inni ai totem, incontri e alle 19.00 l’amichevole inaugurale nel campo di calcio in Piazza Unita’ tra US. Italo-Svevo e James Joyce FC. Le modalita’ gratuite per prenotare il campo

Proseguono incessanti le iniziative collaterali collegate a UEFA Under 21 a Trieste. Tra gli appuntamenti in programma domani, giovedì 13 giugno, si segnalano i “Concerti degli Inni” con Irena Cristin e Tommaso Bisiak che si terranno seguendo un preciso programma: ore10.30 Totem “Spagna” piazza Hortis; 10.50 Totem “Danimarca” piazza Cavana; 11.10 Totem “Germania” piazza Borsa; 11.30 Totem “Belgio” via Santa Caterina; 11.50 Totem “Inghilterra” piazza della Repubblica; 17.20 Totem “Francia” via delle Torri; 17.40 Totem “Serbia” piazza Sant’Antonio; 18.00 Totem “Italia” piazza Ponterosso; 18.20 Totem “Romania” via Cassa di Risparmio; 18.40 Totem “Polonia” riva Nazario Sauro (Hotel Savoia); 19.00 Totem “Austria” via Torino/piazza Venezia; 19.15 Totem “Croazia” Salone degli Incanti.

Kids Lab con Annalisa Metus sempre domani alle 11.00 e alle 17.00 al Totem “Spagna” nel giardino di Piazza Hortis. Appuntamento con INAF-OATs – Michele Maris, alle 17.30 al Science Corner ancora al Totem “Spagna” nel giardino di Piazza Hortis. A cura dell’Europe Direct – Eurodesk del Comune di Trieste iocntri alle 11.00 alTotem “Inghilterra” piazza della Repubblica e, sempre alle 11.00, al Totem “Romania” via Cassa di Risparmio.

Per le mostre: 9.00 – 19.00 Museo Revoltella - Ospite d’onore – “Partita di calcio” di Carlo Carrà; 10.00-18.00 Salone degli Incanti - Mostra “I Love Lego”.

Grande attesa poi per il campo di calcio in piazza Unità d’Italia che sarà inaugurato alle ore 19.00 con l’amichevole tra U.S. Italo-Svevo e James Joyce F.C. Le rappresentative dei due scrittori più noti e amati di Trieste: l'Unione Sportiva (per cosa altro potrebbero mai stare, sennò, quelle due iniziali puntate U.S.?) Italo-Svevo e la compagine dell'oriundo scrittore irlandese, il James Joyce Football Club, soprannominato “Drink Team”, che domani, giovedì 13 giugno, inaugureranno il campo allestito in piazza Unità in occasione dei campionati europei di calcio Under '21. Appartenenti a scuole calcistiche e letterarie differenti, più introspettiva e analitica quella agli ordini dell'allenatore Ettore Schmitz (impersonato dal responsabile del Museo Sveviano, Riccardo Cepach), più sperimentale e caotica quella allenata da Joyce (impersonato dal professor Renzo S. Crivelli), le due squadre sono accomunate da un gioco molto fantasioso in cui la creatività della squadra ha la meglio sul valore individuale dei giocatori.

Le squadre saranno così composte. Per la U.S. Italo-Svevo, con maglia azzurra e arancione, scenderanno in campo il numero 17 Alfonso Nitti (Paolo Stanese), inetto protagonista di Una vita, sempre sul punto di rinunciare; dal romanzo Senilità con la maglia n. 31 la prorompente, biondissima Angiolina Zarri (Martina Vocci) giocatrice generosa e in via di riappacificazione, o almeno così si spera, con il compagno – ora soltanto di squadra – Emilio Brentani (Nicolò Giraldi), che vestirà la maglia n. 43; tutti dal capolavoro La cosciezna di Zeno i rimanenti membri della squadra: col n. 62 sarà in campo Guido Speier (Furio Pillan) cognato e socio in affari del numero n. 64, il capitano Zeno Cosini (Christian Sinicco); al centro dell'area a smistare suggerimenti e analizzare il gico avversario l'implacabile dottor. S (Rino Lombardi); a difendere – e arredare – la porta sveviana troveremo la maglia n. 70 di Augusta Malfenti (Annalisa Metus).

Per la maglia bianco-verde della F.C James Joyce, militeranno personaggi tratti dal celebrando Ulisse: il n. 18 Buck Mulligan (Diego Manna), dopo alcuni screzi finiti anche agli onori della cronaca, dovrà trovare un modo per andare d'accordo con il secondo difensore, Stephen Dedalus (Giuseppe Nava e Davide Lippolis) che vestirà la maglia n. 30; il n. 31 sarà invece affidato al compianto Patrick Dignam (Giuseppe Vergara), cui la recente dipartita – il funerale si svolgerà il 16 giugno - non impedirà di essere in campo al fianco del n. 39, Blazes Boylan (Marco Covi) di cui si sono occupate ancora recentemente le cronache rosa a causa della sua chiacchierata relazione con Molly Bloom (Chiara Gelmini), che difenderà la porta col numero 88, moglie del “regista” irlandese Leopold Bloom (Theo Verdiani, n. 64) che, a sua volta, si dice piuttosto attento alle grazie della giovane Gerty MacDowell (Martina Marafatto) che chiude la formazione con il numero 51.

Arbitro dell'incontro sarà il signor Ugo Pierri da Trieste.La radiocronaca, affidata a Stefano Dongetti potrà essere seguita anche in diretta Facebook all'indirizzo: www.facebook.com/MuseoSvevoJoyce

Si ricorda ancora che il campo di calcio allestito in piazza Unità d’Italia darà la possibilità agli amatori del pallone di potersi sfidare nel cuore della città. A disposizione delle squadre, come spogliatoio, anche la Sala Comunale d’Arte al piano terra del Municipio. La prenotazione è completamente gratuita con registrazione obbligatoria direttamente dal sito uefa-under21.online.trieste.it e già da diverse squadre hanno prenotato per potersi sfidare nella più bella e grande piazza d’Italia affacciata direttamente sul mare.

COMTS-GC