null Sostegnoallapreformazioneprofessionalepergiovanifragilie/ocondisabilità

Sostegno alla preformazione professionale per giovani fragili e/o con disabilità

Il S.I.I.L. rivolge percorsi di preformazione professionale a giovani che a conclusione del percorso scolastico necessitano di acquisire e sviluppare nuove competenze o a giovani già impegnati in un percorso di integrazione sociale lavorativa per rafforzare e migliorare le proprie abilità. Il S.I.I.L. mantiene proficue collaborazioni con gli Enti di Formazione presenti sul territorio cittadino, al fine di promuovere e concordare specifici progetti che rispondano in maniera utile ai bisogni formativi dei giovani, permettendo loro un reale inserimento nel contesto lavorativo. Il compito del S.I.I.L. è quello di individuare e concordare le offerte formative più consone alle esigenze dei giovani, valutare e monitorare l’iniziativa, coordinare il progetto con gli Enti formativi, i Servizi territoriali e le realtà produttive.

Come fare

  • giovani con disabilità già accertata o in corso di accertamento

  • Il S.I.I.L. mantiene proficue collaborazioni con gli Enti di Formazione presenti sul territorio cittadino, al fine di promuovere e concordare specifici progetti che rispondano in maniera utile ai bisogni formativi dei giovani, permettendo loro un reale inserimento nel contesto lavorativo. Il compito del S.I.I.L. è quello di individuare e concordare le offerte formative più consone alle esigenze dei giovani, valutare e monitorare l’iniziativa, coordinare il progetto con gli Enti formativi, i Servizi territoriali e le realtà produttive.

    Per accedere a questo tipo di sostegno contattare l'Ufficio SIIL di via Mazzini 25

Entro quanti giorni: 60

Cosa fare

  • Presentare preferibilmente la fotocopia della certificazione di invalidità civile.

    informativa privacy

Dove andare

Sede

Trieste, VIA Giuseppe Mazzini 25

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Dal Lunedi Al Venerdi 10:00 - 12:00
Lunedi e Mercoledi 15:00 - 16:00

Trasparenza

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 19.04.2019