null Sigillo Trecentesco della Città di Trieste a Franco De Falco indimenticabile goleador alabardato
04 dicembre 2019

Sigillo Trecentesco della Città di Trieste a Franco De Falco indimenticabile goleador alabardato

La cerimonia di consegna con il vicesindaco Paolo Polidori domenica 8 dicembre allo Stadio Nereo Rocco in occasione di Triestina-Modena

“In rappresentanza del Comune di Trieste, a nome del sindaco Roberto Dipiazza, domenica 8 dicembre, alle stadio Rocco, in occasione della partita Triestina- Modena” conferirò il sigillo della città a Franco De Falco”. Lo conferma con soddisfazione il Paolo Polidori, da sempre un “tifosissimo” dell’Unione, ricordando come Totò De Falco è stato l’attaccante che con la maglia alabardata ha messo a segno ben 82 reti, in sette stagioni tra serie C e B, tanto da risultare il miglior goleador della storia centenaria dell’USTriestina calcio 1918”.

“Per me, abituato a seguire la Triestina fin da ragazzo, prima dalla curva nord del Grezar e poi dalla curva Furlan del Rocco – spiega il vicesindaco Polidori- dare questo riconoscimento a Totò De Falco significa ripercorrere momenti di passione e vitalità di un calcio vero e genuino, fatto da uomini che amavano la propria maglia, bandiere e simboli di uno sport basato su antichi e sani valori che è giusto ricordare e far conoscere anche ai più giovani. E’ bene quindi dare a De Falco quel che merita e far conoscere nell’ambito della centenaria vita dell’Unione un uomo che, con ben 25 gol nella stagione 1982/1983, assieme a una splendida squadra, ci portò dalla C alla B, quel traguardo che la Triestina di Mauro Milanese ha sfiorato l’anno scorso e che ora, pur tra mille difficoltà e recriminazioni, può e deve cercare ancora e con più forza di raggiungere. Bravo Totò e Forza Unione, sempre.”

Il “De Falco Day” di domenica al Rocco, con una attesa coreografia di bandiere personalizzate, rientra nell’ambito delle ultime iniziative promosse dal Comitato Unione per il Centenario e realizzate insieme US Triestina Calcio 1918 e al Comune di Trieste. Il Comitato Unione invita quindi tutti ad venire allo stadio Rocco e ad entrare mezz’ora prima del fischio d’inizio di Triestina - Modena (fissato per le ore 17.30) per godersi uno spettacolo intrecciato di ricordi, che ha fatto crescere migliaia di ragazzi e ragazze, rinnovando ancora oggi amore e passione per i colori rossoalabardati.

Un secondo conclusivo appuntamento è stato previsto dal Comitato Unione per martedì 10 dicembre, alle ore 20.15, al teatro dei Salesiani di via dell’Istria, con la proiezione in prima visione del film-documentario di Dario Roccavini “Triestina Story -100 anni e più di storia rossoalabardata” che illustra e ripercorre in 115 minuti, dalla fondazione ai giorni nostri, anche con immagini inedite, le vicende alabardate dal 1918 al 2019.

COMTS-GC