null Sabato pomeriggio, 16 marzo, due nuovi appuntamenti dell'ampio programma organizzato dal Comune di Trieste in occasione della Giornata Internazionale della Donna 2019.
14 marzo 2019

Sabato pomeriggio, 16 marzo, due nuovi appuntamenti dell’ampio programma organizzato dal Comune di Trieste in occasione della Giornata Internazionale della Donna 2019.

Alle ore 17.30, alla Casa Internazionale delle Donne (via Pisoni 3), l'incontro su “La libertà delle donne: temi e scelte”, con la libraia di Padova Ilaria Durigon e la scrittrice Barbara Buoso; Alle ore 20.30, al “Teatro dei Fabbri” (via dei Fabbri 2/a), lo spettacolo teatrale “Una casa di donne”, di Dacia Maraini, con Ottavia Orticello (con replica domenica 17, alle 20.30)

Prosegue l'ampio programma di eventi organizzato dal Comune di Trieste in collaborazione con numerose associazioni e realtà cittadine, in occasione della Giornata Internazionale della Donna 2019.

Sabato pomeriggio, 16 marzo, ben due saranno gli appuntamenti in calendario:

- alle ore 17.30, alla Casa Internazionale delle Donne, in via Pisoni 3, a cura dell'omonima Associazione, si terrà l'incontro su “La libertà delle donne: temi e scelte”. Intervengono Ilaria Durigon, libraia di Padova che assieme ad altre ha aperto la libreria delle donne “Librati”, e la scrittrice Barbara Buoso.

- alle ore 20.30, al “Teatro dei Fabbri” (via dei Fabbri 2/a), lo spettacolo teatrale “Una casa di donne”, di Dacia Maraini, con Ottavia Orticello. Un monologo intenso e delicato che parla di donne, sesso, libertà e dolore. Un racconto sull'universo di chi sceglie la prostituzione. Nato da un'idea di Eugenio Murrali e Dacia Maraini. Regia di Jacopo Squizzato. Ingresso a pagamento. A cura del Comitato per i Diritti Civili delle Prostitute e di Golden Show. Si replica domenica 17 marzo, sempre alle ore 20.30.


COMTS – FS