null Sabato 18 e domenica 19 settembre, nella ricorrenza della giornata nazionale sulla sla, sara’ illuminata di colore ‘verde’ la fontana del Nettuno, in piazza della Borsa
14 settembre 2021

Sabato 18 e domenica 19 settembre, nella ricorrenza della giornata nazionale sulla sla, sara’ illuminata di colore ‘verde’ la fontana del Nettuno, in piazza della Borsa

Presente anche un banchetto per sensibilizzare l’opinione pubblica

Dalle 15.30 alle 20.30 a Trieste Il prossimo 19 settembre l'associazione AISLA, che si occupa in tutto il territorio nazionale di persone con Sclerosi Laterale Amiotrofica, celebra in tutta Italia la XIV Giornata nazionale sulla SLA. Più di 300 volontari, con 15.000 bottiglie di vino Barbera d’Asti DOCG raccoglieranno fondi per l’assistenza delle persone colpite dalla malattia in quanto anche quest’anno è stato confermato il supporto degli storici partner astigiani della Giornata: Consorzio del Barbera D’Asti e del Monferrato, Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, Unione Industriali di Asti e il gradito ritorno della Camera di Commercio di Asti che fu tra i primi sostenitori della nostra Giornata.

La manifestazione ha lo scopo sia di sensibilizzare l’opinione pubblica su una malattia rara che ancora ad oggi non ha una cura, sia di far conoscere le attività della nostra associazione ed è per questi motivi che nel corso delle diverse edizioni ha goduto dell’Alto Patronato dal Presidente della Repubblica e del patrocinio dell’ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani. Le donazioni raccolte saranno destinati all’Operazione Sollievo, il progetto avviato nel 2013 che fino a oggi ha permesso all’associazione di destinare più di 650.000 euro di donazioni all’assistenza delle persone con SLA e delle loro famiglie in tutta Italia e anche nella nostra regione. Così come avvenuto nelle precedenti edizioni, su autorizzazione della stessa ANCI, stiamo chiedendo ai Sindaci di tutta Italia di poter illuminare un monumento o un palazzo della città da loro rappresentata nella notte del 18 e19 settembre col colore verde quale richiamo ai nostri colori sociali e simbolo di speranza per una malattia che ancora oggi non conosce cura. (link del sito con le foto dei monumenti illuminati negli anni scorsi https://www.flickr.com/photos/aislaonlus/albums/72157716066257462).

Questa iniziativa è rivolta a tutta la cittadinanza affinché attraverso un piccolo gesto si possa far “luce” su una malattia che colpisce tante persone e tante famiglie. Il banchetto di raccolta fondi con l’offerta delle bottiglie di vino Barbera verrà allestito a partire dalle 15.30 del sabato 18 settembre nella piazza della Borsa (da confermare) fino alle 20.30 e anche nella giornata del 19 settembre sempre in piazza della Borsa. Contestualmente alla raccolta fondi con le bottiglie di vino Barbera, vi sarà la distribuzione di vario merchandising dell’associazione (magliette, sacche, gadget vari) dietro offerta minima di 10 euro ed è prevista una breve esibizione di una artista di strada Amber, dalle 20.00 alle 20.30, nel momento in cui si illuminerà la fontana nella giornata del 18 settembre. L’artista, già operante nel circuito cittadino, è provvista di una cassa acustica a batteria di modiche dimensioni e l’impatto acustico è limitato e le emissioni sonore contenute.

Con la Giornata Nazionale sulla SLA dallo scorso anno è iniziata la collaborazione tra AISLA e l’associazione “Angeli in moto”, composta da più di 800 motociclisti che in tutta Italia distribuiscono farmaci e sono impegnati nel sostegno delle famiglie in difficoltà. “Angeli in moto” che saranno simpaticamente coinvolti nella consegna a domicilio delle bottiglie prenotate presso il nostro banchetto o on line e invitati a partecipare alle due giornate.


 


 

COMTS