null Riunione Mise su Ferriera: dichiarazione Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza
25 settembre 2019

Riunione Mise su Ferriera: dichiarazione Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza

“La redazione di un nuovo accordo di programma per la chiusura dell’area a caldo della Ferriera di Servola con le relative operazioni di bonifica e la messa in campo delle soluzioni migliori per salvaguardare i livelli occupazioni, ora che i numeri relativi ai lavoratori impiegati nello stabilimento sono chiari, sono stati al centro dell’incontro di oggi al Mise”.
Riunione Mise su Ferriera: dichiarazione Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza

“La redazione di un nuovo accordo di programma per la chiusura dell’area a caldo della Ferriera di Servola con le relative operazioni di bonifica e la messa in campo delle soluzioni migliori per salvaguardare i livelli occupazioni, ora che i numeri relativi ai lavoratori impiegati nello stabilimento sono chiari, sono stati al centro dell’incontro di oggi al Mise”.

E’ il commento del sindaco di Trieste Roberto Dipiazza che questa mattina ha partecipato al MISE, insieme ai rappresentanti dei Ministeri dell’Ambiente, Infrastrutture, Regione FVG, Autorità di Sistema Portuale e Invitalia ad una riunione per avviare un confronto istituzionale sulle azioni di supporto pubblico a seguito dell’annunciata chiusura dell’area caldo dell’impianto siderurgico di Trieste.

“Come Amministrazione comunale – ha affermato il sindaco Roberto Dipiazza – già alla precedente Giunta regionale avevamo posto la questione relativamente a questo scenario prevedibile legato ai livelli occupazionali. Come Comune abbiamo confermato che faremo la nostra parte. I grandi interessi internazionali che ci sono sia sul Porto di Trieste che per la riconversione di aree come l’ex Aquila, il SIN e l’ex Esso, considerando, inoltre, le stesse procedure per la bonifica e messa in sicurezza dello stesso stabilimento ci consentono un certo ottimismo”.

COMTS