null Riqualificazione e miglioramento della zona di via Marchesetti
13 ottobre 2020

Riqualificazione e miglioramento della zona di via Marchesetti

Con il bando periferia avviati dal Comune di Trieste interventi stradali del valore di 700 mila euro. In fase di ultimazione anche analoghi interventi sulla via Forlanini

Nell’ambito del Programma di “Riqualificazione e miglioramento dei sistemi di accessibilità ai servizi e alle aree residenziali” delle periferie della città di Trieste e nello specifico per l’area di Rozzol-Melara, l’Amministrazione comunale ha avviato un significativo intervento del valore complessivo di circa 700 mila euro che consentirà la realizzazione di una serie di opere anche lungo la via Marchesetti.

Oggi (martedì 13 ottobre) in prossimità della rotonda tra le vie Marchesetti e Forlanini, l’assessore ai Lavori pubblici Elisa Lodi, presenti il direttore del Servizio Strade e Verde pubblico Andrea de Walderstein e il direttore dei lavori Luca Folin, ha fatto il punto sul rilevante intervento che consentirà di riqualificare e migliorare la viabilità e la sicurezza della zona.

In particolare, già partiti da fine settembre, lungo la via Marchesetti, saranno eseguiti lavori di manutenzione straordinaria e risanamento in profondità della carreggiata o di singole corsie anche a tratti, provvedendo anche alla pavimentazione dei marciapiedi e predisponendo le opere edili per l’interramento delle linee di illuminazione pubblica. Saranno inoltre realizzati attraversamenti pedonali protetti con la creazione di un'isola centrale e lo sfalsamento degli attraversamenti delle singole corsie.

Le opere previste riguarderanno, ove possibile, la sola demolizione della pavimentazione preesistente ed il rifacimento della stessa in conglomerato bituminoso. Nel caso di evidenti cedimenti del marciapiede, è prevista la demolizione completa della struttura del marciapiede, l’asportazione e la riposa della cordonata, il rifacimento del sottofondo di marciapiede in calcestruzzo ed infine la stesa della nuova pavimentazione di marciapiede in malta bituminosa. A corredo delle opere sono previsti inoltre di sostituzione dei chiusini danneggiati, il rialzo ove necessario dei chiusini esistenti e la modifica e potenziamento delle caditoie stradali.

Si tratta- ha spiegato l’assessore Elisa Lodi – di un intervento importante, uno degli ultimi a livello stradale per quanto riguarda il Bando periferia che, con un lotto di 700 mila, sull’arteria di via Marchesetti andiamo a fare asfaltature della carreggiata, marciapiedi e circa 8 attraversamenti pedonali protetti. L’intervento - che è parallelo a quello analogo anche questo del valore di 700 mila euro e già in corso sulla via Forlanini- si protrarrà nelle prossime settimane per concludersi a marzo 2021”.

“Sono interventi rilevanti per la periferia e soprattutto per questa zona - ha concluso l’assessore Elisa Lodi – che ha già visto lavori sulla rotatoria di via Marchesetti e ancora nella zona di Longera, con il nuovo parcheggio e il tratto pedonale di collegamento a Cattinara, oltre ad altre opere sempre legate a questo specifico Bando periferie e che riguardano tra l’altro la casa di riposo Bartoli e la scuola all’interno del complesso di Rozzol, nonché quelle già terminate all’interno di Villa Revoltella e nell’antistante nuovo piazzale all’ingresso della stessa Villa”.

COMTS-GC

Riqualificazione e miglioramento della zona di via Marchesetti