null Premiate in Municipio Giorgia Marchi e Margherita Sorini campionesse paralimpiche dell’US Triestina Nuoto
04 marzo 2020

Premiate in Municipio Giorgia Marchi e Margherita Sorini campionesse paralimpiche dell’US Triestina Nuoto

La gratitudine di Trieste nelle parole del Sindaco e dell’Assessore allo sport
Premiate in Municipio Giorgia Marchi e Margherita Sorini campionesse paralimpiche dell’US Triestina Nuoto

Giorgia Marchi e Margherita Sorini, nuotatrici della Squadra Paralimpica della US Triestina Nuoto, sono state premiate oggi pomeriggio (mercoledì 4 marzo) nel salotto azzurro del palazzo municipale dal sindaco e dall’assessore comunale allo Sport che gli hanno consegnato due targhe del Comune di Trieste, segno di stima e apprezzamento per aver portato alto il nome della città a livello nazionale e internazionale. Alla significativa cerimonia sono intervenuti anche il delegato provinciale del Coni Ernesto Mari, il presidente regionale del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) Giovanni De Piero, il presidente dell’US Triestina Nuoto Renzo Isler con il capo allenatore e team manager Nicola Cassio e i famigliari delle due atlete premiate. presidente

Oltre ad esservi distinte per gli ottimi risultati ottenuti a livello nazionale e internazionale – hanno evidenziato il sindaco e l’assessore allo Sport – il vostro impegno e la vostra forza di volontà rappresenta un grande e positivo esempio per tanti giovani e per l’intero movimento, perseverate e continuate così anche in futuro, nello sport come nella vita. Nell’occasione gli amministratori hanno voluto esprimere anche un particolare grazie alla Società di appartenenza, ai suoi dirigenti e tecnici e naturalmente alle famiglie che quotidianamente sostengono questa preziosa attività.

Nel ricco medagliere delle due atlete premiate si possono segnalare tra l’altro, per Giorgia Marchi, le medaglie d’oro nei 100 rana, nei 100 farfalla e nei 200 misti ai Campionati Italiani FINP di Busto Arsizio, nonché il bronzo nei 100 rana agli Europei giovanili FINP di Helsinki in Finlandia e l’ottavo posto nei 200 rana ai Mondiali INAS FISDIR di Brisbane in Australia. Per Margherita Sorini anche gli ori nei 400 stile, nei 200 misti e l’argento nei 100 stile ai Campionati italiani di Busto Arsizio e ancora gli ori nei 400 stile e nella 4x50 stile ai Campionati giovanili europei di Helsinki.

COMTS-GC