null Pomeriggio di incontri istituzionali, oggi (giovedi 11), in Municipio con il Sindaco Dipiazza.
11 giugno 2020

Pomeriggio di incontri istituzionali, oggi (giovedi 11), in Municipio con il Sindaco Dipiazza.

Ricevuti i vertici nazionali e locali delle Capitanerie di Porto e il nuovo dirigente regionale della Polizia Stradale
Pomeriggio di incontri istituzionali, oggi (giovedi 11), in Municipio con il Sindaco Dipiazza.

Un pomeriggio nutrito di incontri istituzionali, quello di oggi (giovedi 11 giugno), in Municipio, per il Sindaco Roberto Dipiazza che ha ricevuto, in due successivi appuntamenti, i vertici nazionali e locali delle Capitanerie di Porto e il nuovo dirigente regionale della Polizia Stradale.

Nel primo incontro, il Sindaco Dipiazza ha accolto nel tradizionale Salotto Azzurro tre alti ufficiali del Corpo delle Capitanerie di Porto, con il Comandante Generale Ispettore Capo (CP) Ammiraglio Giovanni Pettorino, che era accompagnato dal nuovo Direttore Marittimo del Friuli Venezia Giulia e Comandante della Capitaneria di Porto di Trieste Vincenzo Vitale, alla presenza del Direttore Marittimo e Comandante uscente Contrammiraglio Luca Sancilio che, come noto,  lascia Trieste per assumere nuovi importanti incarichi allo Stato Maggiore.     Rivolgendosi agli ufficiali, e dando il benvenuto a Trieste al neo-comandante Vitale, Dipiazza ha tratteggiato le problematiche e le prospettive della città, sottolineando le grandi possibilità di sviluppo insite nel recupero e riuso del Porto Vecchio e le molte attese per gli effetti positivi derivanti dalla recente crescita del Porto Nuovo, in un territorio e in una città che sul mare e dal mare ha sempre tratto le sue principali fortune. In tal senso il Sindaco Dipiazza, in relazione alla vicenda che ha colpito il vertice della nostra Autorità Portuale, si è augurato una sua pronta e positiva soluzione, “con la piena conferma del Presidente Zeno D'Agostino a cui va tutta la nostra fiducia”.     

Comune è stato l'auspicio di un giusto snellimento della burocrazia e di un miglior funzionamento degli apparati pubblici, a sostegno di un Paese che avrebbe tutte le potenzialità e le capacità per una crescita importante.     Il Contrammiraglio Sancilio, giunto come detto al termine del suo mandato locale, ha voluto con l'occasione nuovamente ringraziare il Sindaco Dipiazza e tutto il Comune di Trieste per la Civica Benemerenza concessa nel 2018 dall'Amministrazione Municipale alla Capitaneria di Porto di Trieste: “Un riconoscimento – ha detto Sancilio - che ha profondamente colpito e commosso tutto il nostro personale, di ogni grado e livello, a testimonianza di un legame più che forte con la Città”.     Nel successivo incontro, il Sindaco Dipiazza ha ricevuto in visita di presentazione il nuovo Dirigente del Compartimento di Polizia Stradale del Friuli Venezia Giulia, Dir. Sup. Giuseppe Maggese, appena insediatosi.     

Al dottor Maggese, originario di Bologna e proveniente da Verona dove ricopriva l'incarico di Vicequestore, il Sindaco Dipiazza ha porto il cordiale benvenuto in “una Città dove sussiste un buon livello di sicurezza e una elevata qualità della vita, e dove, ne sono certo – ha detto il Sindaco all'ospite –, Lei si troverà molto bene!”.     

Dipiazza gli ha quindi illustrato un “panorama” essenziale della città e delle sue caratteristiche geo-economiche e potenzialità attuali, che il neo-dirigente della Polstrada ha mostrato già di conoscere notevolmente  e di apprezzare.     In entrambi gli incontri è stata comunemente sottolineata l'importanza basilare della collaborazione fra i diversi Enti e Istituzioni dello Stato per il miglior funzionamento della vita civile, la concordia e lo sviluppo sociale del nostro Paese.

COMTS – FS