null Pagare_le_tasse_-_Interpello_del_contribuente

Pagare le tasse - Interpello del contribuente

L'interpello è un'istanza che il contribuente - nei casi in cui vi siano obiettive condizioni di incertezza - rivolge al Comune per ottenere chiarimenti in merito all'interpretazione, all’applicazione oppure alla disapplicazione della normativa riguardante i tributi comunali.

Come fare

  • Essere soggetto passivo di uno dei tributi comunali (cittadini che si trovino in obiettive condizioni di incertezza nell'interpretazione di una norma che riguardi il loro caso concreto e personale- gli enti pubblici o privati, ovvero un ordine professionale o un'associazione sindacale o di categoria che richiedano chiarimenti su norme impositive con effetti su una generalità di contribuenti rientranti nella stessa fattispecie)

  • Le istanze vanno consegnate:
    • Protocollo Generale per IMU/TASI /TARI
    • Piazza Sansovino n. 2 per IPT e DPA
    A chi rivolgersi
    uffici tributi per IMU-TASI-TARI-TARES; Telefono 0406754444 / 0406754824 
    sportelli della società ESATTO SPA per tributi minori:  centralino di ESATTO SPA tel. 040377311
     
    L’istanza deve essere relativa ad un caso concreto e personale e, se fa riferimento alla interpretazione delle norme, devono sussistere obiettive condizioni di incertezza in merito alla normativa applicabile. Inoltre, l'istanza di interpello deve essere presentata entro e non oltre la scadenza dei termini di dichiarazione o di versamento previsti dalla legge per ciascun tributo. La presentazione dell’istanza non ha comunque effetto sulle scadenze di legge o di regolamento (il contribuente non potrà quindi rinviare l'adempimento tributario oggetto della richiesta alla data in cui otterrà risposta).
     
     

     

Entro quanti giorni: 0

Cosa fare

  • Copia dei documenti rilevanti ai fini della soluzione del caso proposto, esclusi quelli che sono già in possesso del Comune o di altre Amministrazioni Pubbliche.
     
    L’istanza, redatta in forma libera ed esente da bollo, deve essere espressamente qualificata come istanza d’interpello e deve contenere i dati che identificano in modo univoco il contribuente ed, eventualmente, il suo legale rappresentante, la descrizione del caso concreto e personale, che deve essere “circostanziato e specifico, le specifiche disposizioni di cui si richiede l'interpretazione, l'applicazione o la disapplicazione, l'esposizione, in modo chiaro ed univoco, della soluzione proposta, l'indicazione del domicilio e dei recapiti anche telematici dell'istante o dell'eventuale domiciliatario presso il quale devono essere effettuate le comunicazioni inerenti all’istanza e deve essere comunicata la risposta, la sottoscrizione dell'istante o del suo legale rappresentante.
     
    Entro i termini per l’assolvimento degli obblighi impositivi previsti per ciascun tributo
     
    Le istanze riguardano, in particolare, i seguenti tributi:IMU (Imposta Municipale Propria); TASI (Tributo per i Servizi Indivisibili); TARI (Tassa Rifiuti); TARES (Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi); “tributi minori” gestiti in concessione ad ESATTO SPA: ICP (Imposta Comunale sulla Pubblicità); DPA (Diritti sulle Pubbliche Affissioni.
    Regolamento Generale delle Entrate del Comune di Trieste

Dove andare

Sede

Trieste, via Punta del Forno 2

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Dal Lunedi Al Venerdi 08:30 - 12:30
Lunedi e Mercoledi 14:00 - 16:30

Contatti

040377311

Sede

Trieste, piazza del Sansovino 2

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Dal Lunedi Al Martedi 08:30 - 16:00
Mercoledi 08:30 - 13:00
Dal Giovedi Al Venerdi 08:30 - 16:00

Trasparenza

Atto primario: L., N°: 212 Del: 2000,

  • Artt. 1-8 L. 212/2000 e s.m.i. (artt.1-8 D.Lgs. 156/2015), Regolamento Generale delle Entrate del Comune di Trieste

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

  • Artt. 1-8 L. 212/2000 e s.m.i. (artt.1-8 D.Lgs. 156/2015), Regolamento Generale delle Entrate del Comune di Trieste

Data di aggiornamento: 11.03.2019