null Nuovo gioco esterno per il ricreatorio Pitteri
21 novembre 2018

Nuovo gioco esterno per il ricreatorio Pitteri

Donato dal Colonnello Sibilla nella Giornata dei Diritti dell'Infanzia

Festa particolare ieri (martedì 20 novembre) al ricreatorio Pitteri di San Giacomo che, proprio in occasione della giornata mondiale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, ha ricevuto in dono un nuovo gioco (un scivolo con casette e percorsi del valore di circa 10 mila euro) che va valorizzare lo spazio esterno della struttura. Il nuovo gioco esterno è stato donato al ricreatorio Pitteri dal colonnello Alessandro Sibilla dell'Associazione Nazionale Alpini in memoria della moglie e come segno di un ulteriore e forte legame tra i nonni e i nipoti.

Un plauso per la “meritoria donazione” è stato espresso anche dall'assessore all'Educazione del Comune di Trieste Angela Brandi, che ha sottolineato “la bontà di un gesto che valorizza ulteriormente l'area esterna del ricreatorio Pitteri, uno spazio che era stato colpito dalla caduta di un albero, che aveva distrutto i canestri (già ripristinati) e altri giochi”. Alla festa pomeridiana al Pitteri sono interventi oltre all'assessore Brandi e al colonnello Sibilla, il consigliere comunale Salvatore Porro, diversi consiglieri della V Circoscrizione e i vertici dell'Associazione Nazionale Alpini, sezione “Guido Corsi” di Trieste, il cui coro ha offerto un interessante e apprezzato programma di canti.

Alla fine, un rinfresco offerto dagli Alpini ha concluso la bella iniziativa, che ha animato la giornata triestina dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.

COMTS-GC