null Novembre 2020 - 50° anniversario della Pallamano Trieste. Il sigillo della città alla squadra più scudettata d’Italia.
24 novembre 2020

Novembre 2020 - 50° anniversario della Pallamano Trieste. Il sigillo della città alla squadra più scudettata d’Italia.

Il riconoscimento del Sindaco Dipiazza e della città per una realtà che ha saputo investire sui giovani per essere punto di riferimento anche nelle difficoltà.

La Pallamano Trieste è storica e principale società di pallamano della città di Trieste, fondata nel novembre del 1970 con la denominazione U.S. ACLI Pallamano Trieste dal professor Giuseppe Lo Duca. Attualmente in Serie A - 1ª Divisione Nazionale (la prima serie nazionale), la Pallamano Trieste, guidata ora dalla presidente Alessandra Orlich, è il Club più titolato della pallamano italiana, con ben 17 campionati nazionali, 6 Coppe Italia e 1 Handball Trophy.

“A questa nostra eccellenza sportiva, che a novembre compie i primi 50 anni di vita e di successi - ha detto il sindaco Roberto Dipiazza - conferirò il sigillo trecentesco della Città come segno di stima, vicinanza e apprezzamento verso un sodalizio storico che ha sempre portato alto il nome della nostra città, ottenendo risultati unici in questa disciplina e svolgendo anche un ruolo importante per la crescita di tanti giovani”. “Purtroppo, a causa dell’emergenza sanitaria, non riusciremo a celebrare nel mese di novembre questo importante “compleanno”. Il sigillo però è già pronto e, non appena sarà possibile, fisseremo la data della cerimonia, per dare alla Pallamano Trieste quel doveroso e giusto riconoscimento che le spetta nell’ambito dello sport triestino e nazionale e che vuole essere anche e soprattutto un segno di speranza verso nuovi e importanti successi futuri”.

COMTS-GC