null Morte-trascrizione(decessoavvenutoall'estero)

Morte - trascrizione (decesso avvenuto all'estero)

Chi ha un familiare deceduto all’estero e vuole far trascrivere l'atto al Comune di Trieste, può rivolgersi alle nostre Rappresentanze Consolari all'estero (che trasmetteranno d’ufficio l’atto al Comune) oppure può rivolgersi direttamente all'Ufficio dichiarazioni di morte del Comune, che lo informerà sulle modalità della trascrizione e sulle caratteristiche che deve avere l'atto per poter essere trascritto (redazione su modello internazionale, oppure originale o copia autentica con traduzione ufficiale ed eventuali legalizzazioni). Ricevuta la documentazione, l’ufficio provvederà alla trascrizione dell’atto nei registri di stato civile e all’aggiornamento dei dati nell'archivio anagrafico

Come fare

  • Il deceduto doveva essere cittadino italiano ed essere (o essere stato prima dell'emigrazione) residente a Trieste.

  • MODALITA' DI ACCESSO IN TEMPO DI EMERGENZA CORONAVIRUS
    Fino da a data da destinarsi le modalità di accesso aggiornate secondo le nuove disposizioni sono reperibili alla pagina https://www.comune.trieste.it/anagrafe-e-stato-civile

    ------------------------------------

Entro quanti giorni: 20

Cosa fare

    • atto di morte,
    • richiesta di trascrizione (v. modulo allegato)
    • fotocopia di un documento d'identità del richiedente (è ammesso l'invio per posta)
    richiesta trascrizione

Dove andare

Sede

Trieste, PIAZZA dell'Unità d'Italia 4

Trasparenza

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 27.10.2020