null Microplastiche: un mare di problemi
13 aprile 2021

Microplastiche: un mare di problemi

La campagna ambientale ideate dal consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi di Trieste per le scuole della città
Microplastiche: un mare di problemi

Parte per le scuole la campagna di sensibilizzazione “Microplastiche: un mare di problemi” , fortemente voluta dal Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi (CCRR) e dall'Assessorato alla Scuola ed Educazione con la collaborazione di SISSA Medialab.

“Si tratta di una campagna di sensibilizzazione sui danni delle microplastiche che provengono dalla frammentazione di oggetti vari, da vestiti, cosmetici, processi industriali e che attraverso la catena alimentare entrano anche nel nostro corpo - spiega l'Assessore comunale a Scuola ed Educazione Angela Brandi -. “ “La campagna prevede manifesti ideati dai ragazzi, affissi in città tra il 15 aprile e il 15 maggio e distribuiti nelle scuole con l'obiettivo di sensibilizzare gli studenti sul tema”.

Vi è la possibilità per tutte le classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado del Comune di Trieste di partecipare alla campagna inviando i propri materiali: poster, foto, video,canzone, storia, progetto coding..) a ccrr_trieste@medialab.sissa.it

Tutte le creazioni saranno pubblicate su una bacheca on line e saranno raggiungibili dal sito; http://ccrr.online.trieste.it

Grazie al sostegno di AgegasApsAmga cinque classi di scuola secondaria di primo grado e venti di scuola primaria riceveranno delle borracce di metallo e un libro a tema ambiente offerto da Editoriale Scienza.

Tutte le informazioni: http://ccrr.online.trieste.it/campagna/

 

Il Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi (CCRR) di Trieste è costituito da 25 giovani delle scuole Primarie e Secondarie di I grado: rappresenta i giovani al Comune di Trieste ha il compito di proporre nuove idee per migliorare la nostra città. Altre info al sito: http://ccrr.online.trieste.it

 

 

COMTS