null Martedì 28, ore 9, riunione in videoconferenza del Consiglio Comunale di Trieste
25 aprile 2020

Martedì 28, ore 9, riunione in videoconferenza del Consiglio Comunale di Trieste

Con la prima ora dedicata alla fase delle interrogazioni e domande di attualità e quindi per ascoltare la relazione annuale della Garante dei diritti dei detenuti, esaminare e votare due regolamenti (“Prestazioni per manifestazioni e eventi” e “Regolamento tari”) e una serie di mozioni

. Con la prima ora dedicata alla fase delle interrogazioni e domande di attualità e quindi per ascoltare la relazione annuale della Garante dei diritti dei detenuti, esaminare e votare due regolamenti (“Prestazioni per manifestazioni e eventi” e “Regolamento tari”) e una serie di mozioni     Martedì 28 aprile, con inizio alle ore 9 (stavolta con la prima ora dedicata alla fase delle interrogazioni e domande di attualità), si terrà, sempre con la modalità telematica della videoconferenza propria dell'attuale perdurante fase di emergenza da Covid-19, una nuova riunione del Consiglio Comunale di Trieste.     Il massimo organo decisionale cittadino si concentrerà in questa occasione in particolare sull'esame e votazione di due proposte di deliberazione di carattere economico-finanziario, relatore il Vicesindaco e assessore al Bilancio e Tributi Paolo Polidori, inerenti due strumenti regolamentari (“Regolamento delle prestazioni a carico di terzi per lo svolgimento di manifestazioni e eventi” e “Regolamento per la disciplina della Tassa Rifiuti – TARI”).     Seguirà l'esame di una serie di mozioni, mentre già in apertura la Garante dei diritti dei detenuti Elisabetta Burla presenterà al Consiglio la sua relazione annuale.     Anche la riunione di martedì 28, come avviene di norma per tutte le sedute consiliari, sarà pubblica e visibile in streaming attraverso il consueto canale YouTube https://bit.ly/2UtwKFr

COMTS – FS

Martedì 28, ore 9, riunione in videoconferenza del Consiglio Comunale di Trieste