null Libri al cinema!
12 maggio 2021

Libri al cinema!

Continua al cinema Ariston la rassegna “Libri al cinema!”, dove, martedì 11 maggio, è stato proiettato “Incompreso. Vita col figlio”, diretto da Luigi Comencini e realizzato nel 1966.

Il film è tratto dal romanzo “Incompreso” (“Misunderstood”) della scrittrice Florence Montgomery (Londra 1843-1923), opera a suo tempo di notevole successo, tanto da essere tradotta in tutto il mondo. In Italia arriva verso la fine del 1800, sulla scia dei romanzi educativi e luttuosi molto apprezzati in quel periodo storico. La Montgomery, però, inserisce nel suo racconto un notevole aspetto psicologico: il piccolo protagonista, Humphrey, è un bambino costretto a soffocare i suoi slanci, tanto da essere definito insensibile, a causa degli adulti incapaci di penetrare nel mondo dei suoi sentimenti. L’autrice, quindi, introduce il tema dell’incomunicabilità tra il mondo dei bambini e quello degli adulti, suggerendo ai più grandi di fermarsi ad ascoltare quello che i ragazzi dicono, perché dalle loro parole si capisce quello che sentono, provano e pensano.

Nel 1966 Luigi Comencini dirige il film omonimo ambientandolo in Italia, a Firenze, e trasportandolo agli anni ‘60 del 1900. La pellicola è in concorso al Festival di Cannes del 1967 e vince i premi David di Donatello per la miglior regia nel 1967 e il Nastro d’argento per la miglior fotografia a colori nel 1968.

La rassegna “Libri al cinema!” è organizzata quale evento collaterale della mostra “Da Giannetto a Mastro Remo. I libri per ragazzi della Civica di Trieste”, che espone alcuni fra i libri più rari e significativi scritti per i più giovani e posseduti dalla Biblioteca Hortis di Trieste. La mostra può essere ancora visitata nella Sala Selva del Palazzo Gopcevich, in Via Rossini 4, dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle 17, fino al 23 maggio 2021. Per effettuare le visite del sabato e della domenica è necessaria, però, la prenotazione al numero 0406758114.

 

Il prossimo appuntamento con “Libri al cinema” è martedì 18 maggio 2021 sempre al cinema Ariston: alle 17.00 Lorenzo Acquaviva leggerà brani tratti da “Pinocchio” di Carlo Collodi. Seguirà la proiezione del film del 2019 “Pinocchio” di Matteo Garrone candidato agli Oscar 2021 per i costumi e il trucco.

 

 

COMTS