null Liberi di leggere e un libro in sospeso per il progetto Coroneo
13 novembre 2019

Liberi di leggere e un libro in sospeso per il progetto Coroneo

Sabato 16 novembre, alle ore 11, alla libreria Lovat, la presentazione del progetto

Sabato 16 novembre, alle ore 11, alla Libreria Lovat di viale XX settembre 20, (3° piano Centro Commerciale Oviesse) si terrà la presentazione del Progetto Coroneo, promosso dal progetto locale Nati per Leggere Trieste, con il sostegno del Centro per la Salute del Bambino e dell'Ufficio del Garante per i Diritti dei Detenuti del Comune di Trieste, condiviso con la Casa Circondariale “E. Mari”.

La data è stata individuata in prossimità del 20 novembre, Giornata internazionale dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, che rappresenta un momento condiviso in tutta Italia in quanto si colloca nella Settimana Nazionale Nati per Leggere.

Il progetto si propone di fornire ai genitori strumenti per stabilire o rafforzare la relazione con i propri bambini nonostante gli ostacoli conseguenti alla detenzione.

Tra la primavera e l'estate di quest'anno sono stati realizzati alcuni incontri di sensibilizzazione e di laboratorio con i genitori detenuti per sostenerli nel loro ruolo, e con i genitori liberi e i bambini nella sala d'attesa prima dei colloqui.

L'incontro vuole portare a conoscenza della collettività il progetto rendendo ogni singolo cittadino partecipe alla creazione del Punto Lettura NpL Coroneo, attraverso l'iniziativa di donazione “Un Libro in Sospeso per il Progetto Coroneo”, che partirà alla Libreria Lovat il 16 novembre per concludersi il 31 dicembre prossimo.

 

COMTS