null Lavoro-Selezionipubblicheperassunzioniatempodeterminato(categorieCeD)

Lavoro - Selezioni pubbliche per assunzioni a tempo determinato (categorie C e D)

Le assunzioni a tempo determinato possono essere effettuate per una durata massima di 3 anni. La proroga è ammessa solamente nel caso in cui la durata iniziale del contratto a tempo determinato sia inferiore a 3 anni, a condizione che sia richiesta da ragioni oggettive e si riferisca alla stessa attività lavorativa per la quale il contratto è stato stipulato; in tale ipotesi la durata complessiva del rapporto a termine non potrà essere superiore ai 3 anni.

Come fare

  • Requisiti generali di accesso al pubblico impiego e requisiti specifici previsti dall'avviso di selezione per l’accesso al profilo professionale da ricoprire.

  • Le assunzioni a tempo determinato in profili appartenenti alle categorie C e D avvengono nel rispetto delle medesime modalità previste per il tempo indeterminato, tramite l’utilizzo di apposite graduatorie formulate sulla base di selezioni pubbliche, ovvero mediante l’utilizzo di graduatorie in corso di validità predisposte per la copertura di posti a tempo indeterminato nei medesimi profili. Tutti gli avvisi di selezione pubblica per assunzioni a tempo determinato sono pubblicati all’Albo Pretorio On Line per almeno 15 giorni; ulteriore pubblicità viene data con altri mezzi idonei (quotidiani locali, sito internet del Comune, ecc.). Copie integrali degli avvisi di selezione sono a disposizione dei candidati:
    - all’Ufficio Concorsi (Largo Granatieri n. 2 – V piano)
    - sul sito internet del Comune (http://www.comune.trieste.it)
    La domanda di partecipazione a tali selezioni deve essere presentata con le stesse modalità previste per le selezioni pubbliche a tempo indeterminato.
     
    Si precisa che, in base all'art. 11, co. 5 del D.P.R. 9 maggio 1994, n. 487, i tempi massimi di conclusione del procedimento sotto indicati decorrono dalla data di effettuazione della prima prova.

Entro quanti giorni: 180

Cosa fare

  • Al momento dell'assunzione verranno richieste le autocertificazioni relative ai requisiti di accesso specificati nell'avviso di selezione. Il termine è di 30 gg dal ricevimento della comunicazione relativa all'assunzione; è possibile richiedere una proroga per un massimo di ulteriori 30 gg.
     

Dove andare

Sede

Trieste, LARGO dei Granatieri 2
5 Piano int. 327,329

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Dal Lunedi Al Giovedi 09:00 - 12:00
Lunedi e Mercoledi 14:00 - 16:00
Venerdi 09:00 - 12:30

Trasparenza

Atto primario: D.lgs., N°: 165 Del: 2001,

  • L. 56/87 - D.P.C.M. 27.12.88 - D.P.R. 487/94 - D. Lgs. 165/01 - D. Lgs. 81/15 - Decreto del Presidente della Regione F.V.G. del 25.07.2006 n. 227 - Regolamento sulla disciplina delle selezioni e delle altre procedure di assunzione del Comune di Trieste.

Ufficio - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

  • Contro gli atti della procedura concorsuale è ammesso il ricorso al T.A.R. per il Friuli – Venezia Giulia entro 60 giorni dalla conoscenza dell’atto, oppure il ricorso straordinario al Capo dello Stato entro 120 giorni. Il termine per la proposizione del ricorso decorre dalla notificazione o dalla pubblicazione dell’atto all’Albo Pretorio On Line del Comune di Trieste, ovvero, quando tali forme di comunicazione non sono previste, dalla conoscenza dello stesso da parte del candidato.
     

Data di aggiornamento: 24.06.2020