null Lavoro-Assunzioniatempoindeterminato(categorieAeB)

Lavoro - Assunzioni a tempo indeterminato (categorie A e B)

Per le assunzioni a tempo indeterminato per le categorie A e B l'amministrazione pubblica un bando offerta lavoro, che viene esposto all'Albo Pretorio On Line. Attenzione: gli interessati non devono presentare nessuna domanda al Comune di Trieste.

Come fare

  • Iscrizione alle liste di collocamento; requisiti generali di accesso al pubblico impiego e requisiti specifici previsti per l'accesso al profilo professionale da ricoprire, indicati nel bando.

  • La propria disponibilità deve essere comunicata all'Agenzia Regionale per il Lavoro - Centro per l'Impiego. Questo ufficio cura la diffusione della notizia (televisione, radio, giornali) ed effettua le chiamate nei propri uffici, accettando le adesioni dei lavoratori in giornate prestabilite. Successivamente alle chiamate, viene stilata la graduatoria e i nominativi dei lavoratori vengono inviati all'Amministrazione Comunale, che fissa le date delle prove di idoneità e ne dà notizia agli interessati.
    L'assunzione degli idonei avviene a seguito del provvedimento di individuazione dell'avente titolo, che viene informato con comunicazione scritta.

Entro quanti giorni: 90

Motivazione se superiore a 90 giorni: per attività dell'Amministrazione comunale 60 giorni - per attività di altri enti competenti 30 giorni

Cosa fare

  • Al momento dell'assunzione verranno richieste le autocertificazioni relative ai requisiti di accesso per il profilo professionale da ricoprire. Il termine è di 30 gg. dal ricevimento della comunicazione relativa all'assunzione; è possibile richiedere una proroga per un massimo di ulteriori 30 gg.

Dove andare

Sede

Trieste, LARGO dei Granatieri 2
5 Piano int. 327,329

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Dal Lunedi Al Giovedi 09:00 - 12:00
Lunedi e Mercoledi 14:00 - 16:00
Venerdi 09:00 - 12:30

Trasparenza

Ufficio - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

  • Contro gli atti della procedura concorsuale è ammesso il ricorso al T.A.R. per il Friuli – Venezia Giulia entro 60 giorni dalla conoscenza dell’atto, oppure il ricorso straordinario al Capo dello Stato entro 120 giorni. Il termine per la proposizione del ricorso decorre dalla notificazione o dalla pubblicazione dell’atto all’Albo Pretorio On Line del Comune di Trieste, ovvero, quando tali forme di comunicazione non sono previste, dalla conoscenza dello stesso da parte del candidato.
     

Data di aggiornamento: 24.06.2020