null L'atelier di Erminia
29 novembre 2019

L’atelier di Erminia

Sfilata/Evento Musicale, Martedi’ 3 Dicembre, Nella Sala Teatrale Di Santa Maria Maggiore, Ore 16.30
L’atelier di Erminia

Martedì 3 dicembre, nella Giornata Internazionale delle persone con Disabilità, l'Assessorato ai Servizi e alle Politiche Sociali organizza un evento originale, aperto alla cittadinanza, composto da una sfilata e da un concerto di gruppi strumentali di alcuni istituti scolastici cittadini, intitolato “L'atelier di Erminia”: un'occasione per promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità e per sostenere la piena inclusione in ogni ambito della vita.

 

Un evento che abbina musica, moda e artigianato, e vede coinvolti giovani delle scuole cittadine e dei servizi per la disabilità, del servizio civile, dell'inserimento lavorativo, insegnanti, operatori dei servizi dedicati, volontari e familiari.

Nel corso della manifestazione, che si svolgerà nel teatro della parrocchia di Santa Maria Maggiore in Via del Collegio, l'Assessore alle Politiche Sociali Carlo Grilli premierà il Cavaliere della Repubblica signora Erminia Dionis Bernobi che, collaborando con il S.I.I.L. (Servizio Integrazione Inserimento Lavorativo) del Comune di Trieste, ha offerto opportunità di inclusione lavorativa presso la sua sartoria a molti giovani con disabilità.

 

Madrina dell'evento Susanna Huckstep, che ha contribuito, con la sua professionalità, alla efficiente organizzazione della sfilata di moda.

Presenterà la professoressa Manuela Cerebuch.

 

Alle due scuole cittadine, il Liceo musicale “G. Carducci “ (strumenti solisti le trombe di Luca Bellodi e Anna Poropat accompagnati dal professor Flavio Davanzo) e la Scuola Media “ Dante Alighieri “ (con accompagnamento del professor Fabio Zanin), l'onore di iniziare l'evento con le loro esibizioni musicali.

 

Dopodiché partirà la sfilata di alcuni capi prodotti dalla Sartoria Bernobi, dall'associazione I Girasoli, dall'A.I.S.M. - cooperativa Itaca, dal C.E.S.T., dalla cooperativa Lybra, dall'associazione M.Cuk, dal Piccolo Rifugio Domus Lucis, dalla cooperativa Trieste Integrazione ANFFAS e dallo staff del negozio Trieste LaBora.

 

Sotto la sapiente guida di Susanna Huckstep, modelle e modelli per un giorno saranno ragazze e ragazzi dei servizi dedicati, delle scuole, del servizio civile, borsisti, operatori, volontari e familiari che proporranno mantelle, ponchi e sciarponi.

 

Ricordiamo inoltre la preziosa collaborazione dei corsisti di cooperativa Trieste Integrazione ANFFAS e di Officina Samos della cooperativa Duemilauno-Agenzia Sociale.

 

Molti dei capi proposti saranno messi in vendita presso il negozio Trieste LaBora di via del Sale 4/A (P.zza Cavana) e presso il mercatino natalizio di p.zza Ponterosso negli stand di Trieste LaBora e dei Girasoli. Il ricavato delle vendite sarà reinvestito a sostegno dei Servizi dedicati alla disabilità.

 

Conferma presenza all'indirizzo email: giuliana.salvador@comune.trieste.it

 

COMTS