null Giardino di vicolo dell’edera-pendice scoglietto: sopralluogo del sindaco Dipiazza e dell’assessore ai lavori pubblici Elisa Lodi
03 maggio 2021

Giardino di vicolo dell’edera-pendice scoglietto: sopralluogo del sindaco Dipiazza e dell’assessore ai lavori pubblici Elisa Lodi

Un investimento di oltre 200 mila euro per la messa in sicurezza e valorizzazione degli spazi e delle aree verdi

Sopralluogo questa mattina (lunedì 3 maggio) da parte del sindaco Roberto Dipiazza con l’assessore ai Lavori pubblici Elisa Lodi e tecnici del Comune di Trieste all’area del giardino pubblico di vicolo dell’Edera-pendice Scoglietto, attualmente in stato di abbandono e chiuso al pubblico, dove si sta per realizzare un significativo intervento di messa in sicurezza, valorizzazione e completamento dei percorsi e degli spazi del giardino.

Già approvato dalla giunta, il progetto prevede la riqualificazione del giardino di vicolo dell’Edera-pendice dello Scoglietto, con la sistemazione delle recinzioni, dei percorsi pedonali, dell'area gioco e la realizzazione di un'area dedicata ai cani e una specifica manutenzione e cura oltre alla del verde.

“Per l’intervento -ha spiegato l’assessore Elisa Lodi – è stato previsto un investimento complessivo di oltre 200 mila euro di cui più di 30 mila euro destinati per l'area giochi. Contiamo di poter avviare i lavori, che avranno una durata di 4 mesi, entro inizio estate. Anche questo progetto rientra nell’ambito del generale piano di manutenzione e valorizzazione degli spazi verdi e delle aree gioco avviato e seguito con attenzione dal Comune di Trieste. L’obiettivo dell’Amministrazione comunale è infatti di rendere sempre più adeguati, funzionali, fruibili e sicuri tutti i giardini e le aree gioco dei rioni della nostra città”.

“Questo angolo verde della nostra città -ha detto il sindaco Roberto Dipiazza – era in stato di abbandono e una volta sistemato tonerà presto un giardino a disposizione, in particolare di mamme e bambini. Stiamo intervenendo dappertutto in città con lavori di manutenzione, che puntano a trasformare e migliorare anche aree abbandonate come questa in spazi a servizio della nostra comunità”.

Il giardino di vicolo dell’Edera-pendice Scoglietto ha una superficie di circa 2.700 mq e si estende in una zona densamente popolata, nei pressi e comunicante con l’asilo nido comunale “Zucchero Filato”.

Entrando nel dettaglio dei lavori previsti questi riguarderanno la rimozione del cancello d'ingresso, delle recinzioni danneggiate, degli arredi e dei giochi presenti. Saranno quindi realizzati un nuovo ingresso da vicolo dell'Edera (con scaletta di accesso in cemento e relativo cancello), un percorso interno in calcestruzzo drenante ecocompatibile, una nuova linea d'acqua per la messa in opera di due fontane con acqua potabile, un'area giochi e di un'area dedicata ai cani, con relative recinzioni e cancelli. Verranno rifatte le recinzioni perimetrali e sarà previsto un nuovo arredo urbano con panchine, cestini e nuovi giochi per bambini con relativa pavimentazione antitrauma. Il giardino sarà accessibile senza barriere architettoniche dall'ingresso della strada, come anche dal giardino del vicino asilo nido. Gli interventi previsti saranno migliorativi anche sotto il profilo naturalistico, con la riqualificazione delle aree verdi, la realizzazione di un percorso drenante ecocompatibile e la collocazione di strutture ludiche e di elementi di arredo urbano, a tutto beneficio degli abitanti e della zona e della nostra città.

COMTS-GC

Giardino di vicolo dell’edera-pendice scoglietto: sopralluogo del sindaco Dipiazza e dell’assessore ai lavori pubblici Elisa Lodi