null Fiera di San Martino 2019.
04 novembre 2019

Fiera di San Martino 2019.

Presentata stamane in Municipio la tradizionale manifestazione che si terrà a Prosecco dal 7 all’11 novembre 
Fiera di San Martino 2019.

Sarà caratterizzata da numerosi appuntamenti e incontri l’edizione 2019 della tradizionale FIERA DI SAN MARTINO a Prosecco che si svolgerà a partire da giovedì 7 fino a lunedì 11 novembre, giornata clou dei festeggiamenti dedicati al Santo Patrono. La manifestazione-organizzata dal Comune di Trieste-Assessorato alle Attività Economiche e 1^ Circoscrizione-Altipiano Ovest assieme all'Amministrazione separata degli usi civici, all'Associazione Agricoltori-Kmečka Zveza e all'Associazione Prosekar con la collaborazione di numerose associazioni locali – è stata presentata stamane in Municipio dall’assessore comunale alle Attività Economiche Serena Tonel con la direttrice del Servizio Francesca Dambrosi, la presidente della I Circoscrizione Maia Tenze, il segretario dell’Associazione Agricoltori-Kmecka Zveza Edi Bukavec.

“La ricorrenza della Festa di San Martino, che ogni anno a Prosecco cresce e acquista maggiore popolarità grazie al ricco programma di festeggiamenti, è un’ottima occasione per promuovere le eccellenze del territorio, in particolare dell’agro-alimentare, dall’olio al vino ai prodotti caseari e altri ancora – ha sottolineato l’assessore Tonel – ed è un forte richiamo per i triestini e per incentivare il turismo ‘esperienzale’ delle tipicità del territorio con le sue produzioni. Quest’anno – ha detto ancora Tonel – è stata anche riprodotta un’apposita ‘mappa’ della Fiera di Prosecco con la novità dell’aggiunta della zona della piazza antistante la Chiesa appena rinnovata”. L’assessore ha voluto quindi ringraziare la presidente Tenze e tutti gli organizzatori che ancora una volta hanno rinnovato l’impegno notevole per lo svolgimento della manifestazione assieme ai numerosi volontari che contribuiscono ad accrescerne le potenzialità”.

La presidente Tenze ha evidenziato ulteriormente l’importanza di “una festa del territorio che collega il mare al Carso. Una festa dell’amicizia e dell’aiuto reciproco, in onore del Santo Patrono, che ha l’obiettivo di conservare le nostre tradizioni e attirare un turismo di qualità collegandosi ‘in rete’ per rendere sempre più accogliente la zona da Prosecco a S.Croce. Intanto stiamo lavorando per migliorare i terrazzamenti. Il vino Prosekar anche nell’occasione di questa giornate di festeggiamenti sarà presentato quale prodotto d’eccellenza del nostro territorio”.

A tale proposito Edi Bukavec ha evidenziato “la volontà dei giovani di portare avanti e di far crescere la produzione del Prosekar che assieme all’offerta olearia e alle altre colture tipiche del territorio caratterizza e costituisce con orgoglio una parte importante dell’agricoltura regionale e ci aiuta a sperare di migliorare ancora”.

Quest’anno, ha poi specificato la direttrice Dambrosi, sono una sessantina gli operatori presenti alla Fiera e proprio per agevolare il flusso di visitatori, il Comune ha predisposto una serie di servizi che comprenderanno anche un servizio di self-security oltre alla presenza della Polizia Locale e i consueti provvedimenti di viabilità, in particolare nel gran finale in programma lunedì 11 novembre (vedi ordinanza viabilità allegata).

 

PROGRAMMA

I festeggiamenti inizieranno giovedì 7 novembre, alle ore 17, con l'inaugurazione della mostra I nostri sentieri (Beti Starc, Tjaša Škapin, Robi Goruppi, Saško Ferluga, Jernej Bortolato, Marko Lupinc) nella sede circoscrizionale. Alle ore 19.00 è previsto il Brindisi con l'apertura della prima bottiglia di PROSEKAR 2019 nella Casa del Prosecco. Un'apertura tutta culturale con i Cori femminile di Prosecco-Contovello e maschile Vasilj Mirk e l'inaugurazione della mostra dei dipinti di Majda Pertotti e delle sculture in pietra di Robin Soave.

 

Venerdì 8 novembre, alle ore 9.00, ci sarà la rappresentazione teatrale per le scuole elementari nella casa di Cultura Prosecco Contovello ed alle 18.00 nella Casa del Prosecco è prevista la Tavola rotonda Donne e vino: testimonianza delle donne collegate al vino. Parteciperanno Lucija Milič, Elena Parovel, Noris Vesnaver, Nataša Černic, Katrin Štoka, Sidonja Radetič. Alle ore 20.00 si svolgerà il concerto del gruppo vocale Tamariska con il saluto del coro maschile Vasilij Mirk nella Chiesa San Martino.

 

Sabato 9 novembre, alle ore 10.00, torneo di scacchi nella Casa di Cultura Prosecco Contovello che è rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. Alle ore 19.00 presentazione e degustazione dei Prosekar in collaborazione con i Sapori del Carso nella Casa del Prosecco. Alle ore 21.00 musica con Dj nella Casa di Cultura Prosecco Contovello.

 

Domenica 10 novembre, fiera di prodotti agricoli locali nella piazza davanti la chiesa di San Martino. Alle ore 10.00 3° Orienteering Caccia al Prosekar lungo la pineta di Prosecco. Alle ore 14.30 l'attesa “Martinova Furenga”, il tradizionale e simbolico trasporto del vino nuovo con carrozze e carri trainati da cavalli lipizzani per le vie di Prosecco, con la partecipazione delle Regine del vino 2019, il gruppo vocale maschile Lipa, il coro della scuola elementare A. Černigoj e l'orchestra di fiati Divača. Alle ore 16.30 Battesimo del vino nuovo Prosekar, nuovamente con bande e cori. Alle ore 19.00 rappresentazione teatrale “Slep ni lep – Iz stepa v step” ed il gruppo vocale Anakrousis nella casa di Cultura Prosecco Contovello.

 

Lunedì 11 novembre, GRAN FINALE della festa, giorno dedicato al Santo Patrono, con la Fiera di San Martino – mercatino ambulante e mercatino agricolo Sapori di San Martino, prodotti tipici del nostro territorio (inaugurazione di questa “sezione” alle ore 11.00 in piazza Kržada), nell'area sagre mercatino dell'artigianato e delle pulci. Alle ore 14.30 nella casa del Prosecco assaggio di vini dei produttori di Prosecco e Contovello, alle ore 16.00 solenne Santa Messa nella Chiesa di San Martino, infine alle ore 19.00 nella Casa del Prosecco premiazione dei vini. Alle ore 20.00 musica con Dj nella Casa di Cultura Prosecco Contovello.

 

Completano il programma le Osmize, punti di ristoro, aperti dalle Società locali e dai privati, nonchè trattorie e bar locali e il Luna Park aperto tutti i giorni dal 31 ottobre all'11 novembre.



 

Comts/RF