null Condonoedilizio-Domandadidefinizionedellapratica

Condono edilizio - Domanda di definizione della pratica

ATTENZIONE : le presenti indicazioni e la modulistica qui allegata sono utilizzabili esclusivamente per l'integrazione/modifica e prosecuzione di pratiche presentate anteriormente al 1 gennaio 2019 Per le domande di sanatoria edilizia presentata ai sensi della Legge 28.02.1985 n. 47 gli interessati devono chiedere la definizione della pratica e/o l'attestazione dell'agibilità relativa alle opre condonate tramite portale online.

Come fare

Entro quanti giorni: 30

Dove andare

Sede

Trieste, PASSO Costanzi 2
5 Piano

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Lunedi 14:30 - 15:15
Giovedi 11:30 - 12:15

Orario su appuntamento:

Lunedi 15:15 - 16:00
Martedi 12:00 - 13:00
Mercoledi 14:30 - 16:00
Giovedi 12:15 - 13:00

Trasparenza

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

  • Avverso il provvedimento finale è ammesso ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale da presentarsi entro 60 giorni, oppure in via alternativa, al Presidente della Repubblica entro 120 giorni, dalla ricezione dell'atto emesso. In caso di inerzia della pubblica amministrazione, entro un anno dalla decorrenza del termine di conclusione del procedimento, può essere proposto ai sensi degli articoli 31 comma I° e II° e con le modalità di cui all'art. 117 del Decreto Legislativo 2 luglio 2010 n. 104, ricorso al T.A.R. per l'accertamento dell'obbligo della amministrazione di provvedere sull'istanza con provvedimento espresso.

Data di aggiornamento: 24.06.2020