null Concerto della Roggia
15 settembre 2021

Concerto della Roggia

“Luisa Sello & Naonis/Donatello orchestra” per flauto e orchestra: giovedì, 16 settembre, ore 20.30, nella sala Luttazzi del Magazzino 26, in porto Vecchio

Una delle più straordinarie flautiste internazionali, Luisa Sello, sarà la protagonista del nuovo appuntamento di “Musica a 4 Stelle”, che si svolgerà a Trieste presso la “Sala Luttazzi”, nel Magazzino 26 del Porto Vecchio.

Flautista di fama mondiale originaria di Udine, Luisa Sello vanta un incredibile palmarès di concerti che l’ hanno vista protagonista nei principali teatri del mondo, dagli Stati Uniti, del Giappone, fino al remote città della Cina , della Tahilandia e della Russia. Sono altresì note le sue collaborazioni con artisti di altrettanta fama fra cui Andras Adorjan, Nicola Mazzanti e Bruno Canino con il quale ha recentemente inciso il suo ultimo CD per flauto e pianoforte. Per la serata gradese l’artista sarà accompagnata dalla Naonis/Donatello orchestra di Pordenone sotto la guida di Giorgio Tortora, del quale presenterà il “Concerto della Roggia” , una chicca per flauto solista e orchestra che al debutto avvenuto pochi mesi or sono al Teatro Giovanni da Udine ha suscitato l’interesse della critica specializzata oltre al successo di pubblico.

Il “Concerto della Roggia” è ispirato alla città di Udine e - successivamente all’esecuzione triestina – inizierà un viaggio musicale nel mondo essendo già stato richiesto da importanti istituzioni concertistiche. Il concerto di giovedì darà inoltre la possibilità di mettere in luce un’ altra giovane flautista triestina Veronica Bortot, neodiplomata al Conservatorio “Tartini” con il massimo dei voti e discepola della stessa Luisa Sello con la quale eseguirà il celebre Concerto per 2 flauti e orchestra di Antonio Vivaldi. L’evento è a ingresso libero (si consiglia di presentarsi con un congruo anticipo) e rappresenta uno dei primi appuntamenti della rassegna “Una luce sempre accesa'', promossa e sostenuta dal Comune di Trieste, che proseguirà fino al prossimo mese di dicembre con una programmazione di qualità che prevede concerti, spettacoli teatrali, presentazioni di libri e conferenze.

 

COMTS

Concerto della Roggia