null Campionati uefa under 21 a Trieste. Prosegue il programma di “Calcio è Calcio”.
17 giugno 2019

Campionati uefa under 21 a Trieste. Prosegue il programma di “Calcio è Calcio”.

Mercoledi’ 19 giugno, alle 17.30, a Palazzo Gopcevich, proiezione del film “L’uomo in piu’” e presentazione di Lorenzo Acquaviva. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili
Campionati uefa under 21 a Trieste. Prosegue il programma di “Calcio è Calcio”.

Nell’ambito delle iniziative previste per i Campionati Uefa Under 21 in programma a Trieste, prosegue nella sala Bobi Bazlen di Palazzo Gopcevich la rassegna cinematografica “Calcio è Calcio”. Sempre con ingresso libero e gratuito, fino ad esaurimento dei posti, mercoledì 19 giugno,alle ore 17.30, sarà proiettato il film “L’uomo in più”, con presentazione a cura di Lorenzo Acquaviva.

Due uomini dallo stesso nome, Tony e Antonio Pisapia, rispettivamente cantante di musica leggera e calciatore di serie A, hanno caratteri opposti ma nel 1980 sono baciati entrambi dalla fortuna e dal successo, anche se il destino ha riservato loro una brusca inversione di rotta. Tony viene accusato di molestie sessuali, Antonio si frattura un ginocchio. Quattro anni dopo, nel 1984, le luci di Tony e Antonio sono fioche ed intermittenti. Un giorno Tony e Antonio si incontrano, si guardano a lungo senza proferire parola. Capiscono di aver condiviso un pezzo di vita. La loro reazione ad un destino avverso sarà opposta: la resa dell’uno servirà al riscatto dell’altro. Film liberamente ispirato alle storie personali del cantante Franco Califanoe del calciatore della Roma Agostino Di Bartolomei. Il Molosso, l’allenatore interpretato da Nello Mascia, è ispirato al “Petisso” Bruno Pesaola, allenatore del Napoli, della Fiorentina e del Bologna negli anni ‘60 e ‘70., e ad Ezio Glerean, rivoluzionario allenatore del Cittadella, ideatore dello schema a quattro punte con “l’uomo in più” del titolo.

COMTS