null ARAC: con un ”open day” al Campo di Cologna ricomincia il 5 giugno la pallavolo amatoriale.
14 maggio 2021

ARAC: con un ”open day” al Campo di Cologna ricomincia il 5 giugno la pallavolo amatoriale.

Aperte le iscrizioni alla manifestazione che si svolgerà nell’ambito dell’iniziativa nazionale “Move Week” promossa dalla UISP
ARAC: con un ”open day” al Campo di Cologna ricomincia il 5 giugno la pallavolo amatoriale.

Si terrà sabato 5 giugno, con inizio alle ore 9, al Campo Sportivo di Cologna, un “Open Day” di pallavolo amatoriale misto 4+2 (cioè fra squadre composte da 4 maschi e almeno due donne), organizzato dall'ARAC di Trieste (l’Associazione Ricreativa degli Addetti Comunali del capoluogo giuliano) nell’ambito di “Move Week 2021”, l’iniziativa europea promossa e coordinata nel nostro Paese dalla UISP nazionale che, per una settimana appunto, dal 31 maggio al 6 giugno, si propone di rilanciare finalmente tutta una serie di attività sportive, tra le quali il volley non agonistico, per troppo tempo sacrificate in quest’ultimo periodo a causa dei divieti e delle limitazioni imposte dalle norme anti-Covid-19.

 

“L’”Open Day” di inizio giugno - come ha ricordato il presidente dell’ARAC Fabio Romeo - vorrà essere proprio questo: un voler “tornare in campo”, e in particolare all'aria aperta, dopo un ‘lungo inverno’ nel quale anche la chiusura delle palestre per il “Covid” ha di fatto bloccato ogni attività. Anche per tale motivo abbiamo prontamente e con entusiasmo aderito alla “Settimana” lanciata dalla UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti) in tutta Italia”.

 

La manifestazione, affettuosamente dedicata a Luisa Strain, la nota atleta e poi allenatrice di pallavolo, particolarmente legata alla compagine dell’ARAC e purtroppo recentemente scomparsa, sarà aperta a tutti, ma, trattandosi come detto di un appuntamento amatoriale, rivolta specialmente agli appassionati della pallavolo non iscritti alle società operanti in chiave agonistica.

Unico (e obbligatorio) requisito richiesto sarà il possesso di un certificato medico “non agonistico”. In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà il giorno successivo (domenica 6 giugno).

 

Apertissimo dunque l'invito a partecipare a questa Giornata di “green volley” tipicamente pensata per svolgersi negli spazi aperti, in un'ottica già tutta estiva. Per le iscrizioni, già avviate e da effettuarsi preferibilmente entro il 25 maggio per le squadre interessate per la limitatezza dei posti disponibili, e per ogni necessaria informazione e chiarimento - anche sulle altre attività sportive e non solo promosse dall’ARAC - ci si può rivolgere direttamente alla Segreteria dell’Associazione scrivendo a: aractrieste@gmail.com o whatsapp 375-6272172, oppure consultare il sito www.aractrieste.org - sezione volley.