null Ambasciatore del Messico ricevuto in municipio
10 novembre 2020

Ambasciatore del Messico ricevuto in Municipio

Ribadita l’amicizia e la simpatia che lega Trieste allo Stato centroamericano. Confermato l’impegno per l’apertura di un consolato onorario del Messico a Trieste

Cordiale incontro oggi pomeriggio (lunedì 9 novembre) nel salotto azzurro del municipio di Trieste dove, in rappresentanza del sindaco Roberto Dipiazza, l’assessore comunale Michele Lobianco ha ricevuto l'ambasciatore del Messico in Italia, Carlos Eugenio de Alba Zepeda, accompagnato dal vice coordinatore generale di Elettra Sincrotrone Trieste Marco Marazzi e da Graziano Bertogli, rappresentante in Italia della Confindustria messicana.

Al centro della prima visita dell’ambasciatore nella nostra città i principali temi politico economici del momento, con particolare riferimento agli sviluppi di possibili collaborazioni con il Sincrotrone e le principali realtà scientifiche e tecnologiche del nostro territorio. L’assessore Lobianco ha evidenziato le principali potenzialità di Trieste, il suo ruolo di porto internazionale e di importante punto di riferimento per la ricerca scientifica e tecnologica. Ricordando che a Trieste vivono e lavorano una trentina di cittadini messicani, l’assessore Lobianco ha ancora messo in luce la vicinanza e l’amicizia di molti triestini per il Messico, un Paese che sentono particolarmente vicino e a cui sono legati anche sull’onda della storia di Miramare e delle vicende di Massimiliano d’Asburgo.

Come segno di stima, amicizia e apprezzamento, l’assessore Michele Lobianco ha consegnato all’ambasciatore lo stemma ufficiale della città ricevendo in cambio una artistico volume fotografico. Prima di firmare il libro d’oro degli ospiti illustri e sottolineando l’amicizia e la storia che legano Trieste al Messico, l’ambasciatore Carlos García de Alba Zepeda ha confermato anche l’impegno del suo Paese per aprire presto un consolato onorario a Trieste. La visita dell’ambasciatore nella nostra città proseguirà fino a mercoledì con tutta una serie d’incontri in programma.

Carlos García de Alba è un diplomatico di carriera del Ministero degli Affari Esteri dal 1987 e ha ottenuto il titolo di ambasciatore nel 2006. È stato l’ultimo diplomatico a comparire presso il Palacio de Xicoténcatl, sede storica del Senato del Messico, nell’aprile del 2011, quando venne ratificato come ambasciatore del Messico in Irlanda. Da luglio ad ottobre del 2019 è stato console del Messico a San Bernardino, California. Da giugno 2016 a giugno 2019 è stato console Generale del Messico a Los Angeles, California. È stato direttore esecutivo dell’Istituto dei Messicani all’Estero (IME) del Ministero degli Affari Esteri (2009-2011). Ha svolto il ruolo di Incaricato d’Affari a.i. del Messico presso l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE), con sede a Parigi, Francia (2006-2007). È stato console generale del Messico a Dallas, Texas (2004-2006) e ha svolto il ruolo di Addetto commerciale presso l’Ambasciata del Messico in Italia (1989-1993). Dal giugno del 2019, è stato designato ambasciatore del Messico presso la Repubblica Italiana e concorrente in Albania, Malta e San Marino.

COMTS-GC

Ambasciatore del Messico ricevuto in Municipio