null “Piattaforma partecipativa informata”, esempio concreto di “Cittadinanza attiva”. La presenza del “Comune mobile” per un contatto diretto e “umano” nei rioni della città
16 luglio 2019

“Piattaforma partecipativa informata”, esempio concreto di “Cittadinanza attiva”. La presenza del “Comune mobile” per un contatto diretto e “umano” nei rioni della città

Appuntamento domani, mercoledì 17 luglio, alle ore 10, alla sede della VI Circoscrizione

Nella home page del Comune di Trieste, cliccando sulla piattaforma partecipativa, fino all’8 agosto i cittadini possono intervenire e lasciare i propri contribuiti sui progetti che riguardano piazza Sant’Antonio Nuovo. Si avvia così la nuova piattaforma partecipativa del Comune di Trieste, un modo di comunicare con la cittadinanza innovativo che vede la nostra città tra i primi Comuni in Italia ad utilizzarla.

Il cittadino informato potrà partecipare al processo deliberativo dell’Amministrazione e al cambiamento della città. I contributi dei cittadini verranno vagliati da uffici e assessori e verranno date, qualora poste, risposte alle relative domande. Nello specifico, accedendo dalla home page del Comune del Trieste, il cittadino può con la piattaforma partecipativa visionare le 4 ipotesi progettuali di piazza Sant’Antonio previa lettura delle peculiarità tecniche e architettoniche delle stesse ipotesi. Diventa così possibile dare il proprio contributo (a partire da oggi e fino all’8 agosto) alla prosecuzione dell'iter progettuale, tenendo in considerazione gli apporti offerti della cittadinanza.

Questa iniziativa viene naturalmente accompagnata anche dal tradizionale progetto “Comune Mobile”, che prevede l'utilizzo del un mezzo dedicato (Ufficio Mobile), dono della Fondazione CRTrieste. Parallelamente alla pubblicazione della nuova piattaforma partecipativa online istituzionale, al fine di garantire una comunicazione integrata ed efficace, si affiancheranno infatti alcune uscite dell'Ufficio Mobile sul territorio, in centro città e periferia, nei mesi di luglio e agosto 2019, con l'intento in primis di informare direttamente i cittadini relativamente alle ipotesi progettuali di riqualificazione di Piazza Sant'Antonio, per rafforzare un dialogo costruttivo e raccogliere eventuali contributi, dando la possibilità di ricevere informazioni, anche su come usare direttamente la piattaforma online (mediante pc portatile/tablet).

L’Ufficio Mobile del Comune di Trieste sarà a disposizione dei cittadini, alla presenza degli assessori comunali Elisa Lodi e Lorenzo Giorgi DOMANI, mercoledì 17 luglio (ore 10.00 - 12.00) presso la sede della VI Circoscrizione, in Rotonda del Boschetto 6.

Il prossimo appuntamento con l’Ufficio Mobile è in programma mercoledì 24 luglio (ore10.00 -12.00) in Piazza tra i Rivi a Roiano (in concomitanza con mercatino).

 

COMTS