null “Pedocin”: aperto tutto l’inverno, domenica compresa.
25 novembre 2020

“Pedocin”: aperto tutto l’inverno, domenica compresa.

Lo ha annunciato stamane l’assessore Giorgi
“Pedocin”: aperto tutto l’inverno, domenica compresa.

Davanti alla platea di abituali frequentatori, uomini e donne, del bagno marino La Lanterna-Pedocin, l’assessore agli Affari Generali Lorenzo Giorgi ha annunciato stamane l’apertura invernale dello stabilimento, tutti i giorni della settimana, compresa la domenica, dalle 9 alle 16. Naturalmente si tratta di elioterapia, niente bagni in mare, ma solo ‘bagni di sole per gli amanti della tintarella e dei connessi benefici. “E una notizia importante – ha sottolineato l’assessore Giorgi – perché questa è una delle ‘istituzioni’ che fanno parte della storia di Trieste e perchè vogliamo dare risposte alle richieste ed esigenze dei triestini. Il personale addetto, ha assicurato, sarà sempre presente, ovviamente non i bagnini, e servizi igienici saranno sempre puliti e sanificati. Il Pedocin, ha aggiunto, non rappresenta solo un servizio offerto ai cittadini ma ha un risvolto indubbiamente di carattere sociale. Inoltre, stiamo già lavorando in vista della stagione estiva 2021, auspicando che il 1° maggio si possa aprire regolarmente”.

Giorgi ha poi rilevato un altro aspetto importante, riferendosi all’attenzione che l’Amministrazione rivolge anche alle persone con disabilità: “Stiamo cercando di acquistare una poltrona speciale, di fabbricazione italiana, e di migliorare comunque costantemente quanto si può per rendere questo posto così amato dai triestini e non, il più accogliente possibile e ‘a misura di bagnante’.

Al termine, un generale plauso da parte dei presenti ha accolto con grande gaudio la notizia, rivolgendo un caloroso ringraziamento all’assessore.

 

 

 

Comts/RF