null “Il sogno di un Valzer”. Sabato 14 dicembre, in piazza Unità d’Italia, grande ritorno dell’evento danzante
12 dicembre 2019

“Il sogno di un Valzer”. Sabato 14 dicembre, in piazza Unità d’Italia, grande ritorno dell’evento danzante

Gli inviti-cartolina sono ancora in distribuzione fino a domani, venerdì 13 dicembre, a Palazzo Gopcevich, in via Rossini 4, dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00.
“Il sogno di un Valzer”. Sabato 14 dicembre, in piazza Unità d’Italia, grande ritorno dell’evento danzante

Sabato 14 dicembre, dalle 16.30 alle 18.30, in piazza Unità d’Italia, dopo il successo della precedente edizione con il record mondiale per il più alto numero di persone partecipanti - con ben 1598 coppie danzanti - va nuovamente in scena “Il sogno di un Valzer”. L’evento, promosso dal Comune di Trieste in collaborazione con d'AIMeS e il contributo di Fondazione CRTrieste, sarà preceduto, alle ore 16.00, da un’esibizione dei gruppi di danza in costume.

Sono invitati tutti, sia i ballerini professionisti e dilettanti che hanno partecipato nella precedente edizione, sia le persone appassionate di ballo, gruppi in costume d'epoca, turisti e coloro che vorranno partecipare.

Gli inviti-cartolina sono ancora in distribuzione fino a domani, venerdì 13 dicembre, a Palazzo Gopcevich, in via Rossini 4, dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00. Inoltre, sabato 14 dicembre, a partire dalle ore 14.00, le persone che vorranno partecipare al valzer e che non avranno ancora ritirato l'invito per entrare in piazza Unità dai 2 accessi principali, sotto il Municipio, per il ritiro potranno recarsi al varco di piazza Verdi.

Le persone che hanno ballato lo scorso anno, contribuendo alla vittoria del Guinness World Record, potranno ritirare i loro attestati di partecipazione con le medesime modalità – escluso sabato 14 dicembre -, portando la pettorina o il solo bracciale numerato che hanno indossato in occasione dell'evento 2018.

Conduttore dell'evento sarà il noto imitatore triestino Andro Merkù.

 

Comts/RF