null #communityonline.#pagpills #pilloledifrescaenergia.
16 aprile 2020

#communityonline #pagpills #pilloledifrescaenergia

Nuovo “spazio digitale” alle giovani realtà accreditate al PAG Progetto Area Giovani del Comune di Trieste
#communityonline #pagpills #pilloledifrescaenergia

Per ricompattare la community delle giovani realtà accreditate al PAG Progetto Area Giovani del Comune di Trieste è bastato un whatsapp e un po’ di più per mettere a punto il format attraverso il quale trovare uno spazio nell’affollata piazza digitale.

Si è concretizzata così una programmazione online motivata dalla necessità di trasferire la vitalità delle esperienze che trovano fisicamente spazio al Polo Giovani Toti di San Giusto, chiuso per effetto delle ordinanze volte al contenimento e al contrasto del Covid-19.

E’ su quest’onda che dai prossimi giorni verranno pubblicate con regolarità “irregolare” sui canali social del Progetto Area Giovani le #pagpills, fresche pillole di energia prodotte dalla pagcommunity. Una novità nata dall’esigenza di trasformare in opportunità e mantenere viva la relazione con i gruppi di giovani del PAG e per esprimere la funzione di coordinamento dello staff di progetto.

Le #pagpills sono dei video che restituiranno dei flash di ciò che è il Progetto Area Giovani grazie a chi ne fa parte: cortometraggi, letture, presentazioni, tutorial di breakdance, yoga e swing, divulgazione scientifica, musica, mostre virtuali, esperienze dall’estero, spunti di buone pratiche green ed ecosostenibili. Un’offerta ricca e difficile da riepilogare, anche perché la “serie” è aperta e si abbina al già avviato street art tour virtuale che, dall’inizio della quarantena, ripercorre le tappe del progetto di creatività urbana Chromopolis|Artefatto, con un focus sugli artisti che hanno realizzato i numerosi murales che colorano parti della città.

La pagpill#0, che inaugurerà la serie, sarà inaugurata dell’Assessore ai Giovani Francesca De Santis con un video dalla sua abitazione.“Recuperiamo su internet gli eventi organizzati dai ragazzi affinché il loro lavoro non venga perduto” - afferma De Santis -.Ci troviamo in un momento difficile per tutti e in particolare per le tante associazioni che hanno investito sulla programmazione di un intero anno, purtroppo interrotta dall’emergenza COVID19. Per questo è nostro compito cercare di restituire loro, per quanto possibile, un po’ di normalità anche con questi gesti. I partecipanti sono giovani e per questo nessuno ha difficoltà nel trasformare il loro format e adattarlo alle piattaforme online”, conclude De Santis.

Seguirà il cortometraggio Follow Me, realizzato nell’ambito di un progetto PCTO promosso dall’associazione Alpe Adria Cinema, sostenuto dalla Fondazione Pietro Pittini, ideato e realizzato dalla IV A del Liceo Artistico Nordio sotto la guida del video maker Giulio C. Ladini.

La successiva #pagpill renderà omaggio alla pittrice triestina Alice Psacaropulo con il video Querida Alice, curato dall’associazione Ludodramma in occasione della mostra dedicata all’artista nella recente Biennale Internazionale Donna in Porto Vecchio.

Oggi più che mai l’hashtag #staytuned è attuale. Per stare connessi, come possiamo.

La “pagcommunity” diffonderà le sue #pagpills #pilloledifrescaenergia sui canali FB, IG e IGTV del Progetto Area Giovani oltre che sui siti pag.comune.trieste.it e artefatto.info.


 

Comts/RF